martedì, Giugno 25, 2024

Battipaglia. Stadio Pastena. Primo tempo dinanzi al Tar a favore della Virtus. Fortunato: “sono felice del risultato ottenuto”

Battipaglia. Dopo il decreto del Tar Salerno di sospensione della determina dirigenziale del Comune che intimava alla ASD Virtus Battipaglia Calcio la riconsegna immediata dello stadio Luigi Pastena, la società sportiva e il loro avvocato difensore esprimo la propria soddisfazione.
L’ASD Virtus Battipaglia Calcio è difesa in giudizio dall’avv. Mariarosaria Mazzacano, la quale ha commentato: “Sono soddisfatta della decisione del Tribunale Amministrativo Regione della Campania. Il Presidente, dr. Pierluigi Russo, ha riconosciuto la necessità di tutelare e garantire la continuità delle attività sportive già programmate. Mi auspico e credo che il Collegio (udienza fissata il prossimo 6 settembre) confermi il decreto monocratico e che l’associazione possa continuare a svolgere la propria attività per l’intero campionato”.
Soddisfazione anche per i vertici societari della Virtus Battipaglia, che in una nota stampa il presidente Rosario Fortunato ringrazia il proprio legale auspicando che il giudizio definitivo sia definitivamente favorevole alla propria organizzazione.

“Sono felice del risultato ottenuto. Ringrazio l’avvocato Mazzacano che ci sta supportando in sede giudiziaria, con ottimi risultati. Da parte nostra, in attesa dell’esito del giudizio, continueremo a lavorare con dedizione per garantire un ambiente sportivo pulito e di qualità, per i nostri atleti e per la
comunità”.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli