domenica, Luglio 21, 2024

Pollica. Cilento Festival: continua la manifestazione dedicata ad Angelo Vassallo

Continuano gli appuntamenti della terza edizione del “Cilento festival – Pollica” che si tiene negli spazi del Teatro Sala Keys. La manifestazione è dedicata ad Angelo Vassallo a tredici anni dal suo omicidio. Tanti gli incontri di qualità che animeranno il cartellone pensato dal fondatore e direttore artistico Girolamo Marzano. Slitta a data da definirsi, anche in considerazione dell’allerta meteo, lo spettacolo di Mariano Rigillo che interpreterà “Le verità relative di Umberto Eco”.

Il prossimo appuntamento è per il 29 settembre. A salire sul palco sarà Giuseppe Manfridi – tra gli autori italiani viventi più rappresentati – con Lorenzo Manfridi, per portare in scena due testi, “La particina”. Lo spettacolo inizia al serrarsi delle porte del teatro: ancora nel foyer si fa largo tra il pubblico lo stesso Manfridi che, presentandosi come una “guida”, accoglie i presenti identificandoli con un gruppo di turisti da introdurre all’incontro con uno strano esemplare scenico che i supposti gitanti sarebbero venuti a conoscere al pari di un animale esotico meritevole di una visita organizzata. Si tratta, in questo caso, di un prezioso esempio di ‘particina’ teatrale prelevata da uno dei testi più famosi di tutti i tempi: Romeo e Giulietta. A conclusione di questo singolarissimo prologo, la guida si avvia nello spazio della finzione, definito come ‘un sottoscala’ dove vengono tenute le ombre dei personaggi quando non siano chiamati a raccontare la storia di cui partecipano, e qui si incontra appunto con la particina per far sì che si manifesti e si esprima, sino a rivelare il segreto di cui è portatrice. Il dialogo si avvia difficile e spigoloso. La particina in questione, mortificata dal fatto di essere chiamata nella vicenda di Romeo e Giulietta solo per dire due battute e basta, cova un evidente rancore nei confronti del suo autore e dei suoi colleghi più rinomati. È permalosa e spesso ringhiosa. Da un lato difende la propria categoria, dall’altra non ne vorrebbe certo far parte.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli