mercoledì, Giugno 19, 2024

Una bufala all’ingresso di Battipaglia? Provenza: “noi siamo la città della mozzarella. Sarebbe fuori luogo e uno spreco spendere 75mila €”

“Battipaglia è la città della mozzarella e non della Bufala”. Il consigliere comunale Giuseppe Provenza, con queste motivazioni, chiede la revoca della delibera di Giunta che prevede l’installazione di una bufala (3m x 6m) sull’area della rotatoria allo svincolo dell’autostrada.

“BUBALUS, Installazione permanente di opera artistica all’interno della rotatoria SS18”: è un progetto del consigliere comunale di maggioranza Vincenzo Clemente, sposato dall’Amministrazione presieduta dalla sindaca Cecilia Francese, che con delibera di Giunta (proponenti Egidio Mirra e Pietro Cerullo) hanno finanziato l’opera artistica dal costo di 75mila euro.

“L’intervento – spiega l’avv. Giuseppe Provenza è stato immaginato come un intervento di marketimg territoriale, volto più che altro a definire una sorta di brand indentity”. L’opera prevede un piccolo parcheggio interno alla rotatoria per la sosta delle auto delle MAMME che portano i bambini a giocare o per chi potrà fare trekking  sul percorso circolare che misurerà all’incirca 500 metri lineari.

“L’attribuzione del Brand identity – continua Provenza – rappresenta il modo con cui l’azienda, in questo caso il comune di Battipaglia, attraverso una serie di elementi visivi (immagine, logo, opera d’arte) intende essere riconosciuto dalla collettività.

Battipaglia è conosciuta in Italia e nel mondo per la MOZZARELLA e non per la bufala. Pertanto, non comprendo le ragioni di questo investimento non corrispondente alla vera identità della città”.

Provenza è convinto che tale intervento rappresenta un evidente errore ed uno spreco di denaro pubblico.

 “Quale genitore manderebbe i propri figli a giocare in un parco sito all’interno di una rotatoria autostradale, per giunta privo di illuminazione??? Quale persona andrebbe a fare “trekking” su un percorso lineare (500 metri) all’interno di una rotatoria autostradale”.

Ecco perché Provenza, con una mozione, chiede al Consiglio Comunale di deliberare impegnando la Sindaca e la Giunta comunale a REVOCARE la delibera di Giunta comunale n. 214 del 22.09.2023, avente ad oggetto: “BUBALUS Installazione permanente di opera artistica all’interno della rotatoria SS18” e tutti gli atti connessi e conseguenziali.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli