mercoledì, Febbraio 21, 2024

Basket. Campionato Divisione Regionale 1 Maschile. Quarta vittoria consecutiva per Battipaglia

Al PalaRaffaella di Calvizzano, nell’incontro valevole per la nona giornata del campionato Divisione Regionale 1 Maschile, vittoria molto importante (la sesta stagionale, quarta consecutiva) per la O.ME.P.S. L’Ortopedia Medical Tech Agrivit Nuova Cta Battipaglia che, al termine di un match molto intenso, riesce a spuntarla su una validissima Audax Gaudianum. Risultato finale: 63-76.

La cronaca.

Partenza contratta per Battipaglia che, nei primi 3 minuti, non segna alcun punto consentendo ai padroni di casa di scattare in avanti nel punteggio (5-0). La reazione ospite, però, non tarda ad arrivare ed è assai consistente, guidata dal buonissimo impatto sul match offerto da Carfora e Niccolò Volpe: al minuto 8, i biancoarancio sono avanti di 8 (5-13). Battipaglia, entrata in ritmo, continua a spingere distanziando ulteriormente la Audax nella parte conclusiva della frazione inaugurale (bene anche Altavilla in questa fase). Al 10′, gli ospiti hanno 12 lunghezze di vantaggio (8-20).

Nella prima metà del secondo quarto nulla cambia con i padroni di casa che stanno certamente disputando una prova volitiva, ma trovandosi di fronte una compagine in grande spolvero. I biancoarancio, infatti, continuano a proporre un basket di qualità conservando intatti i 12 punti di vantaggio fino a metà frazione (15-27). A quel punto, però, la partita cambia per la crescita dell’Audax (Brillante in evidenza) unita al calo di Battipaglia che, specie in attacco, perde l’efficacia mostrata finora. L’unione dei due fattori produce la quasi completa rimonta dei padroni di casa che, al minuto 18, si spingono fino al -2 (25-27) prima che Fabiano, con due splendide conclusioni dalla distanza, dia respiro ai suoi. All’intervallo lungo, gli ospiti sono avanti di 6 (27-33).

L’inizio del terzo quarto vede i padroni di casa fare decisamente meglio. Dopo il canestro di Ambrosano, infatti, l’Audax, sull’asse Brillante-Fusco, costruisce un parziale di 11-0 che, al minuto 23, vuol dire sorpasso (38-35). Battipaglia, a quel punto, è brava a reagire: le giocate di Altavilla, Carfora e Fabiano valgono il nuovo controsorpasso del minuto 25 (38-41). I biancoarancio, però, in questa fase, non riescono a dare a continuità alla loro prestazione e, nella parte conclusiva della terza frazione, vedono i padroni di casa tornare al comando. Al 30′, il vantaggio interno è di 3 lunghezze (48-45).

Nell’ultimo quarto, davvero intenso, Battipaglia, concentrata e determinata, nel giro di poco più di tre minuti firma un parziale di 0-15 che la manda in fuga (+12, 48-60) e che, di fatto, decide il match in suo favore. Sono Ambrosano e Niccolò Volpe i protagonisti dello strappo determinante. Oltre a loro, Carfora puntella la propria prestazione da MVP di serata. Gaudianum, dopo tre quarti giocati molto bene (e con un Brillante da applausi) accusa inevitabilmente il colpo. A complicare ulteriormente i piani di rimonta dei padroni di casa ci sono ben 3 espulsioni (comminate a Di Febbraio, Fusco ed al coach Bruni). Il clima, al PalaRaffaella, si surriscalda giocoforza, ma gli ospiti sono bravi a non perdere lucidità e gestiscono le battute conclusive con sapienza andando a vincere con il ponteggio di 63-76 che, per i ragazzi di coach Della Pietra, vale la quarta affermazione consecutiva.

RISULTATO FINALE: 63-76 (8-20; 27-33; 48-45; 63-76).

TABELLINO DELLA O.ME.P.S. L’ORTOPEDIA MEDICAL TECH AGRIVIT NUOVA CTA BATTIPAGLIA:
Volpe S., Fabiano 11, Radano 1, Pepe 5, Volpe N. 12, Guzzo 2, Ambrosano 16, Gorga, Carfora 22, Altavilla 7, Barretta, Alfinito. Coach: Della Pietra.

Foto Carlo Ferrara Fotografo.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli