domenica, Febbraio 25, 2024

Riapertura rinviata del Parco del Mercatello: nuovi tempi e nuovi servizi in arrivo

Salerno dovrà aspettare ancora un po’ prima di vedere riaprire le porte del Parco del Mercatello. Sebbene i lavori siano ormai in fase avanzata, l’apertura, inizialmente programmata entro la fine di dicembre secondo il cronoprogramma, è stata posticipata al 2024. Tuttavia, c’è l’assicurazione che l’atteso evento avverrà sicuramente prima dell’arrivo della prossima primavera.

L’annuncio del rinvio è stato fatto nei giorni scorsi dalla giunta, seguendo la proposta dell’assessore all’Ambiente Massimiliano Natella. Il parco sarà gestito da una società che si aggiudicherà il bando attualmente in lavorazione presso gli uffici competenti.

La società avrà il compito non solo di gestire il chiosco interno al parco ma anche di fornire una serie di servizi ampi e diversificati. Tra questi, rientrano l’apertura e la chiusura dei cancelli e dei varchi, la vigilanza ispettiva durante l’orario di apertura, le manutenzioni ordinarie delle attrezzature e del chiosco, nonché l’organizzazione di varie attività culturali, sportive e di aggregazione per i visitatori del parco.

La decisione di affidare la gestione a una società esterna sottolinea l’importanza di garantire un’esperienza completa e sicura per coloro che usufruiranno del Parco del Mercatello. L’attesa della riapertura si accompagna, dunque, alla promessa di un’offerta di servizi più ampia e diversificata, rendendo il parco non solo uno spazio verde, ma anche un luogo di svago, cultura e socializzazione per la comunità locale.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli