sabato, Luglio 20, 2024

Amalfi. Protezione Civile: sabato la maxi esercitazione sul rischio idrogeologico

Nell’ambito delle attività di implementazione del Piano di Protezione Civile Comunale, l’Amministrazione di Amalfi guidata dal Sindaco Daniele Milano ha programmato un’esercitazione/test sul rischio idrogeologico, prevista per sabato 20 gennaio 2024 a partire dalle ore 9.30.

All’esercitazione organizzata dal C.O.C. (Centro Operativo Comunale), aderiranno la locale Compagnia dei Carabinieri, la Tenenza della Guardia di Finanza e l’Ufficio Locale Marittimo di Amalfi, con la partecipazione del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’UNISA (Progetto the H.U.T.).

Saranno interessate le principali vie del centro storico: in particolare Via Mansone I, Piazza Duomo, Via Lorenzo D’Amalfi, Via Pietro Capuano, Piazza Spirito Santo, Via Cardinale Marino del Giudice, Via delle Cartiere.

L’esercitazione/test è finalizzata a testare le procedure da attuare per il rischio idrogeologico “in stato di PRE-ALLARME” riguardante un’eventuale esondazione del Torrente Grevone (Rio Canneto). Sabato mattina lo stato di “Pre-Allerta” sarà comunicato alla popolazione tramite le campane “a distesa“ della Cattedrale e l’utilizzo di megafoni installati sui mezzi della Protezione Civile. Sarà chiuso il traffico veicolare nel centro storico dalle ore 10 alle ore 11. Le operazioni si svolgeranno anche con i sorvoli da parte dei mezzi aerei dell’Arma dei Carabinieri.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli