domenica, Febbraio 25, 2024

Agropoli. Carnevale in arrivo: pronta l’attesa sfilata dei carri allegorici

Si rinnova l’appuntamento con il Carnevale di Agropoli. Un evento atteso da grandi e piccini che quest’anno giunge alla 51esima edizione. Di anno in anno il Carnevale di Agropoli richiama un numero sempre maggiore di persone da diverse aree del territorio regionale e non solo. Gli eventi clou sono rappresentati dalle sfilate dei carri allegorici in programma domenica 11 febbraio e martedì 13 febbraio. Torna anche l’appuntamento con i dilettanti allo sbaraglio de “La Corrida”, in programma il 12 febbraio al Pala “Di Concilio”.

Quest’anno saranno 6 i carri allegorici che sfileranno per le strade cittadine, realizzati a cura dell’associazione “Il Carro”, oltre il carro di apertura che rappresenta la maschera ufficiale. Questi i nomi e i relativi rioni che si occuperanno della realizzazione: Kajardin (maschera ufficiale del Carnevale di Agropoli) su un carro contraddistinto da numerosi palloncini; Il capitano (Rione Piazza); Il sognatore (Rione Moio); Re Carnevale (Rione San Marco); 100 anni Disney (Rione Piano delle Pere); Auguri Disney (Rione Viale Risorgimento); Maya (Rione Gromola).

Come di consueto la sfilata di domenica 11 febbraio si svolgerà con partenza da via D’Acquisto con arrivo in Piazza Vittorio Veneto, mentre teatro di quella prevista martedì 13 febbraio sarà il lungomare San Marco, sempre con arrivo previsto in Piazza Vittorio Veneto. Ad accompagnare i carri allegorici, oltre alle scuole di danza, ci saranno anche le majorettes e gli sbandieratori.

«Ritorna l’appuntamento con il Carnevale di Agropoli – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – uno degli eventi cittadini più attesi. Un appuntamento che ogni anno vede la presenza di migliaia di visitatori per assistere alle sfilate dei carri allegorici che colorano le strade cittadine donando momenti di grande divertimento. Ricco il calendario degli appuntamenti che verranno messi in campo, in collaborazione con le associazioni del territorio. Puntiamo già a partire dal prossimo anno di creare una edizione ancora più ricca grazie alla disponibilità di una location per la creazione dei carri allegorici, disponibile per tutto l’anno. Una assoluta novità, che abbiamo deciso di mettere in campo come Amministrazione. In questo modo i mastri cartapestai avranno tutto il tempo di preparare le proprie creazioni senza necessità ridursi a poche settimane di lavoro per indisponibilità di sedi idonee. Si lavora intanto anche a destinare a quella che è una tradizione ormai consolidata una sede definitiva».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli