martedì, Aprile 23, 2024

Nocera. Contrasto ai clan di camorra: 31 arresti tra Salerno e Napoli (vedi elenco)

Blitz all’alba dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, con il Comando Provinciale di Salerno, il Gruppo di Torre Annunziata e le Compagnie Carabinieri di Ferrara e Potenza. Su richiesta della Procura della Repubblica, il Gip di Salerno ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 31 indagati per associazione a delinquere di tipo mafioso operante nell’Agro Nocerino Sarnese e nella provincia di Napoli. Sono tutti accusati di aver costituito un clan di camorra autodefinito famiglia per via dei vincoli di parentela che legano i principali indagati e al cui vertice vi era Dario Federico di Boscoreale, il quale, come scrive il Gip, “già condannato quale capo e promotore di una associazione per delinquere di stampo mafioso nel 2007 […] spostava i suoi interessi criminali dalla  storica allocazione in Pompei e Boscoreale, assumendo il controllo criminale del territorio di Scafati”  insieme al pregiudicato Salvatore Di Paolo. 

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli