venerdì, Aprile 12, 2024

Battipaglia. Maggioranza diserta il Consiglio. Cappelli con la fascia di sindaco al fianco del Governatore De Luca

Maggioranza assente in Consiglio, salta la riunione convocata per ieri sera dal presidente Angelo Cappelli. All’ordine del giorno l’approvazione del Documento Unico Programmatico e il regolamento per i passi carrabibili. Opposizione presente tra i banchi del parlamentino cittadino, che ha dovuto registrare l’assenza del governo  Francese. Esecutivo che nelle ultime settimane sta avendo non poche difficoltà interne, con i nuovi equilibri che si stanno determinando. Nel frattempo si è consolidata la posizione politica della maggioranza contro il disegno di legge Calderoli, che prevede l’autonomia differenziata. Una battaglia politica promossa dai consiglieri comunali Pierpaolo Greco e Angela Ventriglia, promotori già lo scorso anno di raccolte di firme e mozioni contro una delle riforme annunciate dal Governo Meloni. Il consolidamento della posizione politica è arrivata con la partecipazione del presidente del Consiglio Comunale Angelo Cappelli, indossando la fascia tricolore in rappresentanza della sindaca di Battipaglia, alla manifestazione del Governatore Vincenzo De Luca. La conferma è arrivata qualche giorno fa direttamente da Cappelli che in Consiglio comunale ha dichiarato di condividere la battaglia politica del presidente De Luca a difesa dei Comuni meridionali ed in particolare della città di Battipaglia. E’ noto che Cappelli da tempo ha un rapporto privilegiato con Piero De Luca (nel 2020 è stato candidato al Consiglio Regionale nella lista De Luca Presidente) e che non si esclude, nel prossimo appuntamento elettorale di poter essere candidato a primo cittadino nel Pd. Questo anche in previsione della candidatura alle regionali proprio di Cecilia Francese, che potrebbe collocarsi nello scacchiere elettorale del Governatore.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli