giovedì, Maggio 23, 2024

Battipaglia. Splendida opera d’arte di Mino Centanni su una crepa del muro del sottopasso ferroviario

La street art battipagliese si arricchisce di una nuova opera, firmata da uno degli artisti pupillo della nostra città: Mino Centanni. L’opera rientra nella poster art, sottogenere della street art, e impiega carta e colla biologica per esporre un messaggio altamente espressivo. Questa tecnica è tra le meno invasive della street art ed è stata già utilizzata in passato da Centanni per imprimere sui muri battipagliesi opere pregne di significato. Sul muro del sottopasso ferroviario l’Artista ha affisso il poster di una bambina con un annaffiatoio. L’opera è stata posizionata in modo da diventare un tutt’uno con il cumulo di erba e fiorellini cresciuto in modo spontaneo da una crepa del muro. Dunque, donare bellezza ai luoghi più degradati di Battipaglia sembrerebbe proprio essere l’obiettivo dell’Artista, il quale torna così a farci riflettere, in maniera assolutamente delicata, sull’incuria dell’amministrazione della nostra città. Questa crepa sul muro del sottopasso ferroviario dal quale fuoriesce il mucchietto d’erba, a cui l’Artista ha dato un senso è, infatti, solo uno degli evidenti segni di cattiva manutenzione ordinaria che popolano la nostra città. Inoltre, Centanni con questa genialata ci fa capire l’importanza del guardare “poeticamente” ciò che ci sta attorno, del riuscire a riconoscere la bellezza anche là dove è nascosta. Il punto di forza dell’opera in questione è, secondo l’Artista, proprio quella piantina che per nascere spacca il cemento, fiera di lasciarsi ammirare.

Battipaglia. Splendida opera d’arte di Mino Centanni su una crepa del muro del sottopasso ferroviario

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli