lunedì, Maggio 20, 2024

Capaccio. Piano Transizione 5.0: successo per il convegno sulla Zona Economica Speciale Unica

Si è tenuta a Capaccio Paestum un’ampia discussione sulle nuove misure in arrivo in favore delle aziende italiane. Il convegno, che ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali e imprenditoriali, ha approfondito le misure previste dal Piano Transizione 5.0 e dalla Zona Economica Speciale (ZES) unica, istituita a partire dal 1 gennaio 2024, che comprende tutti i comuni dei territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, ha inaugurato il convegno sottolineando l’importanza del dialogo tra tutte le parti interessate nell’ambito macroeconomico, soprattutto istituzioni ed imprese. Ha evidenziato la necessità di sforzi straordinari per rilanciare l’economia, soprattutto nel Mezzogiorno, e ha accolto positivamente l’istituzione della ZES unica come una buona intuizione del governo precedente.

Durante l’incontro sono stati esaminati i numerosi vantaggi offerti dalla ZES unica, tra cui incentivi fiscali, semplificazioni burocratiche, accesso facilitato al credito e infrastrutture potenziate, fondamentali per attrarre investimenti e stimolare la competitività delle imprese del sud Italia.

In conclusione, l’evento si è rivelato un momento fondamentale di condivisione e approfondimento per professionisti e imprese, offrendo un’occasione unica per comprendere le opportunità offerte dalle nuove misure a sostegno dell’economia locale e nazionale.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli