sabato, Maggio 25, 2024

Calcio a 5. La Salerno Guiscards ferma la corsa playoff in semifinale: perso il match contro il Real Diano

S’interrompe in semifinale la corsa playoff della Salerno Guiscards. A San Pietro a Tanagro, i Foxes Five cedono contro il Real Diano chiudendo così una stagione assolutamente positiva. Scesa in campo con la vittoria unico risultato utile per passare il turno ed accedere alla finalissima, la squadra di mister Ciro Caserta scende in campo visibilmente contratta. Ne approfittano subito i padroni di casa che dopo soli tre minuti sbloccano il risultato con un gran tiro di Trezza. Dopo neppure un minuto ci prova Campiglia ma non inquadra lo specchio. La manovra della formazione cara al presidente Pino D’Andrea, disabituata al campo in sintetico, reso anche viscido dalla pioggia, è meno ariosa e brillante del solito. Giocano bene, invece, i padroni di casa che al 15’ raddoppiano con Bruzzese e poi al 17’ trovano il tris con Carucci. Ci pensa Mutarelli al 26’ a suonare la carica con il gol del 3-1 ma sprecate un altro paio di occasioni, nel finale del primo tempo, i Foxes Five subiscono altri due gol, firmati ancora da Bruzzese. Ad inizio secondo tempo, con una montagna da scalare, la Salerno Guiscards ci prova con orgoglio. Mister Caserta alterna tutti i giocatori a sua disposizione e Apicella nel giro di 120 secondi ha due buone occasioni ma trova la risposta del portiere avversario. Dopo una traversa colpita da D’Amato, ancora Bruzzese batte De Conciliis. De Sio riaccende le timide speranze della Salerno Guiscards realizzando il 6-2 su assist di Mutarelli. Ancora De Sio sfiora il gol prima che Carucci colpisca la seconda traversa di giornata per i padroni di casa. Col passare dei minuti la pressione di Vicinanza e compagni si affievolisce con i padroni di casa che controllano bene e arrotondano il risultato grazie alle reti nel finale di Iannone e Granata. Il match termina 8-2 e per il team calcio a 5 della Salerno Guiscards cala il sipario su una stagione decisamente positiva ed impreziosita dalla prima storica partecipazione alla Final Four di Coppa Campania e dall’altrettanto storica qualificazione alla semifinale play off.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli