giovedì, Maggio 23, 2024

Cava. Nuovo impianto di irrigazione per il Distretto Sanitario

Con il taglio del nastro da parte del Sindaco Vincenzo Servalli e del Presidente del Consorzio di bonifica Integrale Comprensorio Sarno Rosario D’Angelo, entra in esercizio l’impianto irriguo per l’agricoltura, realizzato in frazione Sant’Anna, località Caselle, per il Distretto di Cava de’ Tirreni.

Il nuovo impianto, finanziato con 5 milioni di euro  dal Ministero delle Politiche agricole, ha completamente ammodernato il complesso delle opere idrauliche e la grande vasca esistente, che serve una superficie agricola di 146 ettari. Presenti all’inaugurazione anche il Vicesindaco Nunzio Senatore e l’Assessore all’agricoltura Germano Baldi.

“La fornitura e la gestione dell’acqua è un servizio fondamentale per sostenere la nostra agricoltura che nelle aree del versante nord est è ancora un valore importante – afferma il Sindaco Servalli – questo impianto, peraltro, consente di fornire acqua controllata e di qualità per i campi. Un investimento importante del Consorzio che, con l’attuale governance, sta dimostrando impegno e concretezza nella gestione delle opere e dei servizi”.

Dopo il taglio del nastro, nel Salone d’Onore del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni, si è tenuto un incontro sulle attività del Consorzio che ha visto la partecipazione del Sindaco Servalli, del Presidente del Consorzio di bonifica Rosario D’Angelo, il Direttore generale Nazionale Anbi Massimo Gargano, il Segretario generale Autorità di Bacino distrettuale App. meridionale Vera Corbelli, il Presidente del Consorzio di bonifica destra Sele e Presidente Anbi Campania Vito Busillo, il Presidente Coldiretti Campania Ettore Bellelli  della direzione generale delle politiche agricole, alimentari e forestale della Regione Campania., moderatore il giornalista Salvatore De Napoli

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli