giovedì, Giugno 20, 2024

Cava. Successo per l’inaugurazione del nuovo parco urbano inclusivo

È stato consegnato alla città con una importante cerimonia di apertura, condivisa con la questura di Salerno, il nuovo parco urbano inclusivo realizzato alla frazione Santa Lucia ed intitolato al Brigadiere Giovanni Vitaliano, martire delle persecuzioni naziste morto nel campo di concentramento di Flossenbūrg (Germania) il 5 novembre 1944.

Erano presenti il Sindaco Vincenzo Servalli che ha accolto il prefetto Armando Forgione, Direttore Centrale – Direzione Centrale per gli affari generali e le politiche del personale, in rappresentanza del Capo della Polizia Vittorio Pisani, Il Prefetto di Salerno Francesco Esposito, il Questore Giancarlo Conticchio, il Generale Claudio Savarese, nipote di Giovanni Vitaliano,  il Consigliere Regionale Franco Picarone in rappresentanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca,i Magistrati Rocco Alfano e Vincenzo Senatore, Assessori, Consiglieri comunali,  Autorità civili e militari territoriali, le Associazioni Combattentistiche, Patriottiche, Sociali, il Sacrario Militare i bambini della Scuola Materna e del Primo Circolo di Santa Lucia.

Il nuovo parco urbano Vitaliano è stato finanziato con 1.404.638,30 di euro del Programma Integrato Città Sostenibile (Pics), Asse 10 del PO FESR Campania

“Una bellissima giornata di festa per la nostra città – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – e ringrazio il Questore per aver condiviso con noi questa inaugurazione e l’intitolazione ad un martire della Resistenza al nazi-fascismo e tutte le Autorità che ci hanno onorato della loro presenza. Dopo il parco centrale oggi abbiamo consegnato alla città non solo un’opera di rigenerazione urbana di un’area degradata di un campo containers del terremoto del 1980, ma anche un segnale concreto della nuova Cava de’ Tirreni che sta nascendo proiettata nel nuovo millennio, nel segno della bellezza, dell’ambiente, dell’inclusione, nuovi spazi nel verde per i cittadini e le famiglie a misura di bambini”. 

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli