giovedì, Luglio 18, 2024

Battipagliese: l’Eccellenza è ad un passo. Si riparte da Olmos. Saluta il ds Bovino

La Battipagliese è ad un passo dal ritorno in Eccellenza: nei prossimi giorni si attendono novità ufficiali. Le zebrette dovrebbero ritrovare il massimo torneo regionale grazie al titolo del Giffoni Sei Casali, che – dal canto suo – dovrebbe ripartire dalla Promozione. Decisivo, in quest’ottica, l’approdo di Nicola Cardillo (presidente uscente del Giffoni Sei Casali) al timone societario della Paganese in serie D. Sul fronte squadra, il tecnico Juri Calabrese – già da tempo confermato con tutto il suo staff – ripartirà da Olmos, virtualmente ufficializzato dalla squadra bianconera attraverso un “quiz” lanciato sui propri social (vedi foto). Probabili le conferme di Viscido, Discepolo, Mancino e Zoppino, ma non si escludono ulteriori sorprese. Per il reparto avanzato, occhi puntati sul battipagliese Ciccio Ripa: un contatto che sembra andare avanti da mesi e che potrebbe portare ad una fumata bianca proprio in seguito all’approdo delle zebrette nel massimo torneo regionale. Non manca tuttavia la concorrenza per aggiudicarsi le prestazioni dell’esperto attaccante. Saluta invece il ds Alfonso Bovino, che si congeda con una comunicazione ufficiale: “A seguito di una riunione tecnica – ha spiegato Bovino – sono emerse divergenze di vedute nell’allestimento della rosa della squadra per la prossima stagione, e considerando il mio “amore” per questi colori, per questa società e per questi tifosi (i miei tifosi!), ho preferito rassegnare le mie irrevocabili dimissioni dall’incarico ricoperto in seno alla Battipagliese Calcio. Sono sicuro che la bontà e i frutti del mio ECCELLENTE lavoro (oscuro a tanti) sarà presto noto a tutti. Forza Battipagliese sempre. La città merita, la squadra merita, i tifosi meritano”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli