martedì, Giugno 28, 2022

Salernitana, non arriva la vittoria. Pareggio all’Arechi

Salernitana – Uno è meglio di zero, ma tre è sicuramente meglio di uno. Nel primo tempo si è visto una Salernitana ben organizzata, sia nella fase difensiva che in quella offensiva. I ragazzi di Torrente, anche se non in piena forma, vanno spesso a raddoppiare le marcature ma sopratutto si muovono bene in fase di non possesso. Al 33′ con Bovo si portano in vantaggio sul Cesena per 1 a 0. Gara blanda fino al 48′ quando il tiro di Ciano colpisce il palo e lascia impietriti i granata. Passata la paura, riparte dal fondo la Salernitana che arriva subito nell’ area avversaria, dove è Empereur questa volta a colpire il legno. Dopo ben 50′ l’albitro decide di mandare a riposo le compagini. Secondo tempo subito in attacco i granata con Bovo al 2 minuto ma non riesce a concludere. Al 3′ ci prova Troianiello,  sprecando una buona occasione, mandando la palla sul fondo. E’ ancora la Salernitana che con Lanzaro al 18′ si spinge in attacco e in triangolo con Coda manda di poco a lato della porta difesa da Gomis. Bisogna aspettate il 20′ per rivedere il Cesena in area granata. Ciano su punizione dal limite spara sul primo palo mettendo in difficoltà Strakosha che respinge come può. Sempre al 20′ Gabionetta esce e lasciando il a posto a Perrulli. Sostituisce anche il modulo Torrente che passa con l’entrata di Perrulli a un  4-5-1. Non è stata una grande partita per il brasiliano, forse anche per la sua condizione fisica non ottimale. Dal 28′ la Salernita subisce la spinta del Cesena che mette in difficoltà  l’estremo difensore granata, prima con Djuric e poi con Ciano. Cala da questo momento la squadra granata. Neanche a dirlo che arriva al 35′ il pareggio del Cesena. Ciano approfitta di un’ingenuità di Empereu, raccoglie la palla e a tu per tu con il portiere tira una sassata imprendibile. Da questo momento la partita non offrirà più emozioni degne di cronaca. Risultato finale 1 a 1, con una Salernitana che hafatto bene nella prima parte e sofferente nella seconda, colpevole solo di non aver saputo gestire il vantagio. 


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli