lunedì, Giugno 27, 2022

Convergenze Givova Battipaglia annientata a Lucca. Quarta sconfitta per le Lady battipagliesi

Inizio di gara a senso unico, le toscane si portano a vanti di 18 punti e solo allora, Trimboli realizza il primo canestro battipagliese (18-2). La Gesam Gas si dimostra nettamente superiore alle battipagliesi che solo sul 33-8 si ricordano di iniziare a giocare. Orazzo-Treffers, cercano di prendere in mano la situazione, riuscendoci in parte, arrivando anche sul -10. Ma Crippa ormai è partita e ancora una volta la cestista della Nazionale Italiana ci mette lo zampino in chiusura di tempo, toccando quota 16 punti. Nella ripresa aumenta il vantaggio delle toscane, che chiudono definitivamente la partita. “Il nostro impatto all’inizio è stato terrificante, abbiamo solo subito la loro spinta – l’ammissione di coach Riga nel post partita -. Nel secondo quarto, poi, c’è stata una buona reazione ma nella ripresa siamo ritornati subito a subire. Purtroppo quando concedi 37 palle perse diventa tutto più complicato”.

GESAM GAS LUCCACONVERGENZE GIVOVA BATT. 80-51 (33-8, 47-32, 69-41)

Lucca: Viale, Dene, Templari 4, Dotto 17, Wojta 8, Reggiani 5, Harmon 8, Crippa 25, Gaeta 1, Mandroni, Pedersen 12, Gatti. Coach: Diamanti

Battipaglia: Trimboli 2, Orazzo 8, Tagliamento 9, Bonasia ne, Treffers 14, Russo 2, Gray 12, Andrè, Zanoguera 4, Costa. Coach: Riga


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli