venerdì, Maggio 27, 2022

Finto poliziotto deruba 3 minori. Fermato dalla polizia municipale

Si è finto un agente in borghese e ha derubato 3 ragazzi. Si tratta di un quarantenne che nel pomeriggio del 18 aprile, a Salerno, ha fermato 3 minori che passeggiavano per le vie della città e presentandosi come un agente di polizia della sezione “Falchi” è riuscito a farsi consegnare i soldi che i malcapitati avevano addosso. I ragazzini però hanno capito che qualcosa non quadrava ed hanno iniziato una discussione animatamente con il finto poliziotto. La scena non è passata inosservata al personale della Polizia Municipale, che è subito intervernuta all’interno del parcheggio di Piazza Mazzini, dove alcune persone correvano e urlavano. Gli agenti, raggiunti gli interessati, hanno ascoltatato gli attori della diatriba. I minorenni asserivano che, che l’uomo lì presente si era spacciato per un appartenente alla Polizia di Stato della sezione “falchi” in servizio borghese, rubando loro i soldi che possedevano. Gli agenti (quelli veri) hanno proceduto alla perquisizione della persona, che effettivamente è stata trovata in possesso della somma di danaro denunciata rubata, ovvero precisamente 115 euro. L’uomo è stato accompagnato al comando di Polizia Municipale dove, dopo le attività di rito e la sua identificazione, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto a danno di minori e sottoposto ad arresto.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli