venerdì, Maggio 20, 2022

Sedicesima vittoria consecutiva per l’Indomita femminile

Sul campo del Volley World Napoli arriva la sedicesima vittoria consecutiva per l’Indomita Salerno. Ancora una prestazione convincente da parte delle ragazze di coach Tescione che con questa vittoria restano da sole al comando della classifica del girone D del campionato di serie D. Senza Cataldo, in campo al centro c’è Pagano con Izzo, Pizzarelli in posto due, mentre in posto quattro come di consueto Liguori e Verdoliva, Ferrara libero e capitan Scoppetta in regia. Nel primo set l’Indomita trascinata dai punti di Liguori, top scorer dell’incontro a quota 21, e capitan Scoppetta va subito sul 9-2. Il Volley World recupera fino al meno tre, 6-9, poi nuovo allungo Indomita fino al 12-6 del time out tecnico. Al rientro in campo due ace consecutivi di Liguori portano l’Indomita sul 14-6, poi Verdoliva con un preciso pallonetto fissa il 17-8. Poi Izzo infila tre punti consecutivi tra primi tempi e fast prima del 25-10 conclusivo messo a terra da Liguori. Nel secondo set l’Indomita va subito 3-0 ma poi le padrone di casa reagiscono e si portano avanti 12-6. Coach Tescione inserisce Ilaria Ferrara per Pizzarelli e proprio la neoentrata riporta l’Indomita a meno 2, sul 16-14. Qualche errore di troppo però condiziona la rimonta dell’Indomita costretta a cedere il set 25-22. Nel terzo set, però, l’Indomita scende in campo concentrata e grintosa. Subito 6-0, griffato anche da un ace di Simona Verdoliva. Il Volley World prova ma non c’è assolutamente partita. L’Indomita non concede nulla e lascia alle avversarie, come nel primo set, soltanto dieci punti. Nel quarto set l’Indomita va subito 3-0 e con un muro di Scoppetta fa 4-0. Liguori in diagonale sigla il punto del 5-2, poi Pagano con il punto del 7-2 dà il là alla fuga. Al time out tecnico è 12-3 Indomita. Set in discesa, quindi, nonostante il tentativo del Volley World di rientrare in partita. Non manca la grinta alla squadra partenopea che torna anche a meno sei. L’Indomita però non molla e nel momento in cui al servizio va capitan Scoppetta chiude il match con l’ultimo punto messo a terra da Liguori. “Missione compiuta, dovevamo conquistare i tre punti e li abbiamo conquistati” – ha dichiarato il ds Nicolao a fine gara. “Sono tre punti importantissimi” – ha dichiarato il dirigente dell’Indomita, Candeloro Plaitano – “per continuare la marcia in testa alla classifica. Complimenti alle ragazze, ora dobbiamo continuare così fino alla fine della stagione”. “Sono soddisfatto solo del risultato” – ha dichiarato coach Tescione – “non abbiamo giocato una grande gara, ma da qui alla fine del campionato conta solo conquistare i tre punti. Ora pensiamo alla prossima gara”. Dopo questo successo l’Indomita tornerà in campo domenica pomeriggio, fischio d’inizio alle 18, alla Senatore per affrontare il Marano.

Recuperi diciannovesima giornata: Volley World – Indomita Salerno 1-3, Centro Volley Orta – San Marcellino 3-2

La classifica: Indomita Salerno 52, Ribellina 49, Roccarainola 46, Volley Ball Flyer 36, San Marcellino 25, Mariglianella 22, Pompei 21, Vairano 19, Marano 15, Orta 14, Volley World 11, Real Gesualdo 8.

VOLLEY WORLD NAPOLI – INDOMITA SALERNO 1-3

(10-25, 25-22, 10-25, 14-25)

VOLLEY WORLD: Carbone, Cesario, D’Agostini, Danisi, Fiorentino, Mariniello, Napoletano, Spera, Todaro, Vitucci, Astarita (L), Cinquegrani (L2). All. Menditti

INDOMITA SALERNO: De Rosa, Ferrara I. 4, Izzo 12, Liguori 21, Morea, Naddeo, Pagano 5, Pizzarelli 2, Scoppetta 9, Verdoliva 7, Ferrara S. (L), Rossin (L2). All. Tescione

Arbitro: Esposito di Napoli


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli