martedì, Agosto 9, 2022

Eboli, e-distribuzione interviene sulle reti elettriche per garantire sicurezza ai cittadini

Standard qualitativamente più elevati, consumi ridotti, migliore efficienza dell’intero sistema e soprattutto un rinnovato rispetto per l’ambiente. Sono questi gli obiettivi di un imponente intervento sul territorio cittadino di “e-distribuzione”, già “Enel Distribuzione”, che ad Eboli ha avviato una prima fase pilota di installazione dei nuovi contatori elettronici 2.0, i cosiddetti “Open Meter”. Si tratta di una fase propedeutica all’avvio, previsto appunto nel corso del 2017, della campagna di sostituzione massiva su tutta la rete nazionale.  «Una vera
e propria scelta tecnologica, particolarmente avanzata, che consentirà di avere una qualità del servizio più elevata e di abilitare nuove funzionalità, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale – commenta il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. L’intervento di sostituzione, completamente gratuito per I cittadini ebolitani, permetterà una riduzione dei consumi, mentre alcune funzioni sulle quali è tarato il nuovo contatore elettronico 2.0 permetteranno un monitoraggio più capillare della rete di bassa tensione ed una migliore gestione del servizio». I tecnici specializzati impegnati nell’operazione, che avranno titolo ad accedere ai locali dove sono allocati i contatori, saranno riconoscibile attraverso un tesserino identificativo. La società che effettuerà gli interventi, per garantire la sicurezza dei cittadini, ha già comunicato alle forze dell’ordine la
presenza dei tecnici, muniti di cartellino identificativo, che opereranno dopo un preavviso. Durante l’intervento vi sarà una breve interruzione dell’energia elettrica, finalizzata alla sola sostituzione del misuratore. In ogni caso, la data esatta dei singoli interventi saranno comunicati con avvisi che saranno esposti, con qualche giorno di anticipo, all’ingresso degli immobili interessati alla sostituzione del
misuratore


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli