mercoledì, Settembre 28, 2022

Rogo Sele Ambiente. La sindaca Francese: analisi Arpac positive

Come già annunciato qualche giorno fa sono negativi i primi dati dell’Arpac dopo i campionamenti effettuati all’indomani dell’incendio di rifiuti sviluppatosi presso l’azienda Sale Ambiente Srl della zona industriale di Battipaglia. Secondo le analisi condotte dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania la qualità dell’aria, dopo l’incendio, non ha subito variazioni significative. Non vi è presenza di agenti inquinanti pericolosi. Le analisi sono relative ai dati raccolti dalle centraline installate nelle zone limitrofe alla sede della Sele Ambiente nelle ore immediatamente successive allo svilupparsi dell’incendio e per l’intera settimana successiva. «Siamo contenti dei primi dati arrivati all’amministrazione comunale – afferma la sindaca Cecilia Francese -. Per fortuna non ci sono agenti inquinanti nocivi nell’aria. Questo ci conforta e ci fa ben sperare anche per le altre indagini che l’Arpac ha avviato in seguito all’incendio. Non ci sono motivi di temere per la salute pubblica così come non ci sono motivi per le aziende agricole e agroalimentari di non continuare il proprio lavoro e la vendita dei propri prodotti. Del resto l’ordinanza emanata la domenica dell’incendio era assolutamente di tipo precauzionale rispetto all’accaduto e limitata al pericolo dell’incendio».


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli