martedì, Agosto 16, 2022

Il sindaco Coppola: «Per un mese la nostra città diventa il salotto culturale del Cilento»

Torna il “Settembre Culturale” al Castello Angioino-Aragonese di Agropoli, il tradizionale appuntamento con la cultura promosso ed organizzato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. La rassegna, giunta quest’anno alla X edizione, vedrà intervenire nella capitale del Cilento ospiti illustri appartenenti al mondo della cultura e del giornalismo. Il 26 agosto apertura con un ospite d’eccezione: Maurizio De Giovanni, autore di gialli di origini partenopee che ha trovato la notorietà con l’uscita, nel 2013, del romanzo “I bastardi di Pizzofalcone”, divenuto poi una fiction televisiva andata in onda lo scorso inverno su Rai Uno. L’appuntamento avrà la doppia finalità di anteprima e presentazione della kermesse. Durante la serata, infatti, verranno presentati  i nomi degli ospiti che arricchiranno il salotto culturale agropolese. Maurizio De Giovanni presenterà il suo ultimo libro “Rondini d’inverno”, una nuova indagine della serie dedicata alle prodezze del commissario Ricciardi. Pagina dopo pagina, l’autore trascina il lettore tra indizi, prove, colpi di scena, immersi in una Napoli suggestiva ed unica.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli