sabato, Maggio 21, 2022

Battipaglia. Comune e Sense Square nel progetto: “Ho sentito un cattivo odore”

La sindaca Francese scende in campo per contrastare i miasmi in città con il progetto:”Ho sentito in cattivo odore”. Iniziativa, sostiene l’ufficio del capo staff della prima cittadina, di concerto con l’assessore all’ambiente Carolina Vicinanza e della Sense Square. Quest’ultima, si occupa di raccogliere ed elaborare in tempo reale i dati degli inquinanti dalle nove centraline che sono state disposte dall’Esecutivo sul territorio di Battipaglia. “La popolazione di Battipaglia può essere parte attiva nel monitoraggio della qualità dell’aria della propria città – si legge nella nota stampa – , diventando essa stessa un sensore. Ogni volta che viene avvertito un cattivo odore, è possibile segnalarlo compilando l’apposito questionario sulla pagina facebook di Sense Square. Il cittadino può, accedendo al sondaggio “Ho sentito un cattivo odore” e rispondendo a poche semplici domande sull’orario, il luogo e l’intensità del cattivo odore avvertito, segnalare direttamente a Sense Square l’episodio. Successivamente, la società provvederà a confrontare le segnalazioni pervenute con i dati misurati dai sensori per quanto riguarda i composti organici volatili (VOC) misurati, relazionati agli odori rilevati”. Questo il link per effettuare le segnalazioni (disponibile anche su pagina facebook di Sense Square srl):https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScqpL4iv4sBbXbo6gT0zPyD_PDi5Tm36vGzc9VklKzfbfG0eQ/viewform?fbclid=IwAR3ZQOWBtbG0zKrHJDVTifQYMyGJ97O07BKcYx06eeFUO8ILBB9e-rCn2uQ. “Un aiuto da parte dei cittadini – conclude il comunicato stampa – per gestire una problematica di difficile risoluzione anche per la difficoltà, nonostante le azioni repressive e di controllo messe in campo dall’amministrazione, ad individuare i responsabili attraverso i dati rilevati dalle centraline rispetto alle segnalazioni che riceviamo”.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli