giovedì, Maggio 26, 2022

Battipaglia. Città invasa dalla puzza, appello di Longo al sindaco di Eboli

Non c’è soluzione di continuità alla puzza nauseabonda che ormai ha invaso la città da mesi. Ieri, oggi e domani: solo tanfo di immondizia. Ieri la redazione di www.battipaglia1929.it aveva segnalato l’olezzo insopportabile che ormai pervade quasi tutta la città. Stamattina: “la stesa musica, meglio dire la stessa puzza, ancor di più ed intollerabile. Il consigliere comunale di Forza Italia Vlerio Longo è andato dinanzi ai cancelli dell’azienda che gestisce l’impianto di compostaggio di proprietà del comune di Eboli. Il capogruppo di Forza Italia ha videoregistrato un appello al sindaco di Eboli Massimo Cariello per invitarlo a mettere in sicurezza l’impianto. “Il tanfo e gli insetti causati dall’impianto di compostaggio non sono più tollerabili – ha tuonato dalla pagina di face book Valerio Longo -, per questo ho allertato anche la Polizia Locale di Battipaglia e la Polizia di Stato. L’invito alle forze dell’ordine a verbalizzare quanto si vede, quanto si sente e soprattutto a verificare i requisiti minimi di sicurezza della struttura per continuare a svolgere un’attività che è sicuramente dannosa per i cittadini di Battipaglia”.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli