giovedì, Agosto 11, 2022

Battipaglia. SeleCoast riunisce stasera tutti alla Baia dei Delfini

Rilancio della fascia costiera salernitana, alle 18 alla Baia dei Delfini. Incontro promosso dal distretto turistico SeleCoast, presieduto dall’architetto Enzo Consalvo, con gli operatori del settore. Il confronto sarà utile al fine di recepire, prima della consegna dei quadri esigenziali delle costa comprendente i comuni di Salerno, Pontecagnano, Battipaglia, Eboli, Paestum Capaccio ed Agropoli. Nel corso dell’incontro i tecnici procederanno ad acquisire tutte le indicazioni e le proposte che perverranno dai soci del distretto e da altri soggetti- imprenditori che già hanno manifestato interesse ad iniziative sulla fascia costiera del distretto selecoast (Eboli,  Battipaglia, Pontecagnano Faiano). Una iniziativa che dovrebbe completare il tavolo di lavoro del masterplan fascia costiera Salerno-Agropoli, coordinato dal comune di Salerno. Infatti, l’appuntamento, per la consegna degli elaborati, è previsto per il 30 settembre, in pratica fra qualche giorno.  Un lavoro che consentirà la predisposizione del dip (documento di indirizzo alla progettazione), il quale sarà, poi, trasmesso alla regione Campania per le successive determinazioni. Il lavoro che i distretti (SeleCoast, Riviera salernitana e lidi Paestum) stanno realizzando sarà arricchito da un elaborato grafico denominato quadro esigenziale che rappresenterà gli obiettivi generali da perseguire attraverso la realizzazione dell’intervento generale. Al riguardo, Enzo Consalvo – presidente del distretto Sele Coast ha richiamato l’attenzione del settore turistico con l’obiettivo di raccogliere indicazioni e suggerimenti. “Mai si è avuta la possibilità di partecipare a un simile processo di elaborazione di sviluppo che parte dagli operatori che vivono il territorio e le relative criticità. ‘E una sfida – dichiara Consalvo – che non si può ignorare.  Spero che vada colta nel segno di un futuro turistico per la nostra costa, in caso contrario sarà l’ennesimo fallimento senza alibi e lamentele”. Il distretto turistico SeleCoast invita gli addetti ai lavori a fornire indicazioni e proposte o anche suggerimenti progettuali per consentire una più ampia e dettagliata composizione del citato quadro esigenziale. “Voglio esprimere – conclude Consalvo – sinceri ringraziamenti per il proficuo lavoro sin qui svolto dai tecnici del distretto SeleCoast arch. Luigi Centola, ing. Raffaele La Brocca, arch. Cosimo Pignotti che unitamente ai tecnici degli altri distretti hanno fornito partecipazione e assistenza a tutti gli incontri istituzionali”.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli