venerdì, Luglio 1, 2022

Battipaglia. Cala il sipario sulla giornata mondiale del suolo

Nella giornata mondiale del  suolo a Battipaglia nella sala conferenze del comune i dirigenti dell’istituto comprensivo A. Gatto Lea Celano  e il dirigente dell’istituto ambiente e territorio Fortunato Ricco hanno informato la platea che si è chiuso un accordo tra i loro istituti, l’associazione Ebla e  l’unisa di Salerno per tenere nei prossimi mesi degli incontri divulgativi e formativi. Incontri aperti sia ai ragazzi che alle associazioni che ai cittadini interessati ad approfondire le tematiche che si annodano con il riscaldamento globale, il consumo del territorio e la negazione del paesaggio culturale che benché si tende a dimenticarlo è esso stesso un diritto di ogni cittadino. Il professore  Mauro Menichetti del dipartimento scienze del patrimonio culturale di Salerno ha incanto la platea che ha riempito la sala  ricordando che se è vero che negli ultimi decenni si è pericolosamente consumato si è  anche messo a punto tutta una serie di strumenti tecnici che possono, se applicati, invertire la tendenza e che bisogna  partire dalla modifica dei nostri atteggiamenti quotidiani per sperare che anche i politici, gli imprenditori trovino necessario ed urgente modificare la situazione attuale. Il geologo e professore della scuola gatto Vincenzo Chiera ha offerto interessanti spunti di riflessione con gli allarmanti dati sul consumo del suolo a Battipaglia.  L’associazione Ebla   rappresentata dalla d.ssa Loreta Mastrolonardo che è stata anche la promotrice di queste sinergie si è detta soddisfatta e convinta a continuare nell’azione di servizio alle Scuole poiché interessa tutti noi, poiché è anche nostro compito indicare alle nuove generazioni prospettive e speranze. Tutti i partecipanti hanno ringraziato la sindaca che si è intrattenuta mostrando interesse e assicurando la collaborazione piena dell’amministrazione.      


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli