giovedì, Giugno 30, 2022

Pontecagnano. Il sindaco Lanzara ordina il divieto di sparare botti

Il Sindaco Giuseppe Lanzara di nuovo impegnato sul fronte della tutela del territorio e della popolazione. Come già fatto lo scorso anno, il Primo Cittadino ha infatti emesso un’ordinanza (n. 51 del 28.11.2019) avente quale oggetto il divieto di accensione e lancio di fuochi d’artificio, sparo di petardi, scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici. Questo a fronte del fatto, come si legge nella nota, che “tale condotta incide sulla sicurezza e sulla quiete dei cittadini e sulla libera fruizione degli spazi pubblici da parte della cittadinanza”. Il documento si riferisce, inoltre, alla salvaguardia del benessere animale, verso cui Giuseppe Lanzara ha testimoniato sempre una particolare sensibilità. Eventuali trasgressori saranno puniti con sanzioni amministrative da 25,00 a 500,00 euro. “La città è nostra e dobbiamo rispettarla”, ha dichiarato il Sindaco sul tema, “pertanto invito tutti ad adoperarsi perché anche nei giorni di festa essa resti pulita, vivibile, sicura. Ci aspettano giorni di grande entusiasmo e vivacità: viviamoli con consapevolezza e nell’osservanza delle regole imposte. Facciamolo per il bene degli anziani, dei bambini e degli animali; facciamolo per dare un esempio di civiltà, lungimiranza, di amore verso noi stessi ed il nostro territorio”.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli