lunedì, Giugno 27, 2022

Battipaglia. Emergenza stagione balneare, SeleCoast chiede un tavolo tecnico

Il Distretto SeleCoast  ha scritto al primo cittadino e all’assessore all’urbanistica facendo una serie  di richieste. Il presidente Enzo Consalvo ha posto l’accento su una serie di questioni ed in particolare: sul cattivo stato di manutenzione della strada provinciale 175 (la litoranea); sulla micro delinquenza che attanaglia la zona, con furti e danni alle strutture; sulla pubblica illuminazione; sulla revisione della segnaletica stradale -lo sfalcio delle erbe -la raccolta dei rifiuti solidi urbani; un posto di primo soccorso (guardia medica+ambulanza); un posto di polizia municipale per sicurezza stradale.  “E’ necessario, inoltre, mettere in campo – scrive Consalvo – misure straordinarie a sostegno del comparto turistico- balneare quali: – misure tese alla tutela delle acque marine; – eliminazione o riduzione del 50% dell’importo del canone per concessioni demaniali marittime; – eliminazione o riduzione dell’addizionale regionale per concessioni demaniali marittime; – revisione e ricalcolo di tributi locali”. Il Distretto Turistico, inoltre, ha invitato la sindaca ad indire, in tempi rapidissimi, un tavolo tecnico con i Comuni di Eboli e Pontecagnano Faiano per condividere una soluzione unica rispetto agli interventi richiesti anche rispetto alle ripercussioni che determinerà l’emergenza Coronavirus.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli