martedì, Novembre 24, 2020

Covid-19, scoperta in Campania la molecola che potrebbe combattere il virus

Potrebbe arrivare dalla Campania la cura per contrastare il Coronavirus. La scoperta, annunciata in un’intervista al giornale “La Repubblica” dalla dott.ssa Annalisa Capuano,  farmacologa clinica dell’ Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli” di Napoli.

 In particolare si studia una molecola presente in un medicinale già in commercio e usato  per curare la pancreatite acuta. La molecola, dal nome  “gabesato mesilato”, potrebbe risultare efficace per la lotta al Covid-19 prima che si completino le tre fasi che caratterizzano l’infezione.

[widgetkit id=”21″ name=”Naimoli”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
60FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. La sindaca Francese: scuole (0-6 anni) chiuse fino al primo dicembre

La sindaca Cecilia Francese mantiene le scuole chiuse fino al primo di dicembre anziché fino al sette di dicembre come aveva annunciato...

Regione Campania. Covid -19, mercoledì ritorno a scuola in presenza (0-6 anni).

L'Unità di Crisi si è riunita per esaminare i risultati dello screening a campione,su base volontaria, relativo alla popolazione scolastica. Sulla base...

Campania coronavirus. Oggi 2.158 positivi su 15.739 tamponi

Aggiornamento dei dati sul coronavirus in Campania. I positivi del giorno sono 2.158 su 15.739 tamponi processati. Asintomatici: 1.931, sintomatici: 227. Il...

Covid-19: a Bellizzi focolaio in un’azienda. Il punto su Picentini, Alto e Basso Sele, Irno

Situazione covid-19 nei comuni dei Picentini, Alto e Basso Sele, Irno (dati aggiornati al 22/11). Notevole crescita di positivi ad Eboli e...

Battipaglia. Longo: l’attuale amministrazione ha tradito gli elettori (video)

Il neo letto al consiglio provinciale Valerio Longo, capogruppo consiliare di F.I.  intende portare avanti con tanta dedizione le istanze relative al...