mercoledì, Ottobre 28, 2020

Napoli. Crisi economica, imprenditore si toglie la vita

Crisi coronavirus, imprenditore 57enne si sucida. Si è impiccato nei capannoni della sua azienda alla periferia est di Napoli. Alla base del tragico gesto l’uomo temeva i riflessi negativi della crisi economica legata al Covid 19. L’allarme è scattato martedì sera quando i familiari non l’hanno visto rientrare a casa, a fare la macabra scoperta le forze dell’ordine.  Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, appresa la notizia, ha commentato  “dobbiamo affrontare un periodo di grandi sofferenze, siamo tutti vicino a questa famiglia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso dell’incontro con Rete Imprese Italia concluso da poco, insistendo sulla necessità di “lavorare tutti insieme e affrettarsi per portare questa settimana in Cdm il decreto legge” sulle misure economiche. 

[widgetkit id=”20″ name=”BCC”]

   


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Castellabate. Scuola-libri di testo, ecco come ottenere il rimborso

Per gli alunni di Castellabate, appartenenti a famiglie disagiate, i libri scolastici sono gratuiti o semi-gratuiti. Il Bonus è dedicato agli studenti...

Cava de’ Tirreni. Cimitero, navette e parcheggio gratuiti. Modalità e orari d’ingresso

A seguito delle norme previste per il contenimento della diffusione del contagio da covid 19, l’Amministrazione Servalli, ha disposto per i giorni...

SR ex SS 18 – A Vietri sul Mare lavori di messa in sicurezza

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale, sulla SR ex SS 18 ricadenti nel comune di Vietri...

Pontecagnano. Test sierologici al comune

Test sierologici a tappeto fra i dipendenti e coloro che prestano servizio continuato negli...

Strade provinciali. Lavori a Orria, Perito, Laurito e Aquara

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale, sulla SP 56, nel comune di Orria, sulla SP 56/a...