venerdì, Ottobre 23, 2020

David di Donatello. Mattarella: Congratulazioni per i vincitori

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato alla Presidente dell’Accademia del Cinema, Piera Detassis, la seguente lettera:

«Gentilissima Presidente Detassis,

con mio grande rammarico, quest’anno, per le ben note ragioni di sicurezza sanitaria, non è stato possibile organizzare al Quirinale la cerimonia di presentazione delle candidature ai David di Donatello. Desidero egualmente far pervenire a tutti i candidati e ai vincitori degli ambiti premi cinematografici i miei complimenti e i miei auguri più sentiti. Un saluto e un augurio particolarmente affettuoso a Franca Valeri: un premio alla carriera che esprime anche la riconoscenza degli italiani.

Il mondo del cinema sta subendo, in misura particolarmente pesante, le conseguenze della terribile epidemia che si è abbattuta improvvisamente sulla nostra esistenza, sconvolgendone usi, abitudini, progetti e realizzazioni.

E, a ben vedere, tutte le professioni, le arti e i mestieri che si nutrono e vivono di vicinanza, di prossimità, di contatto diretto tra le persone e con il pubblico sono oggi quelli più penalizzati dall’emergenza.

Il cinema – come tanti grandi maestri italiani ci hanno insegnato – è l’arte del sogno. Un sogno che si realizza ogni volta, concretamente, con la collaborazione di tutta una filiera di professionalità – attori, registi, tecnici, sceneggiatori, pittori, scenografi, costumisti, musicisti e tanti altri – e che genera, a livello industriale, un notevole e importante indotto.

Per ricostruire il nostro Paese dopo la drammatica epidemia sarà necessario recuperare ispirazioni e, quindi, tornare a sognare e a far sognare. E questo è il compito precipuo dell’arte, della creatività e degli artisti. Un compito alto, che la nostra Costituzione disegna all’art. 9, che affida alla Repubblica il compito di promuovere lo sviluppo della cultura e di tutelare il nostro patrimonio storico e artistico.

Oltre a rinnovare le congratulazioni e gli auguri per i vincitori di questa edizione così particolare dei David di Donatello, vorrei, alla luce di quanto ho appena scritto, esprimere sentimenti di vicinanza e di solidarietà per tutti i lavoratori dello spettacolo – cinema, teatro, musica, lirica, danza – e alle loro famiglie che, in questo periodo, stanno compiendo sacrifici e affrontando pesanti difficoltà. Sottolineando, al contempo, la richiesta alle istituzioni di operare per salvaguardare, concretamente, lavoro e patrimonio artistico.

L’augurio – o, se vogliamo, il “sogno” – che vi affido con queste righe è che la imminente e complessa fase di rinascita economica – così come accadde dopo la guerra, con i capolavori del neorealismo – sia accompagnata da una nuova esplosione di creatività, di cultura, di arte e di bellezza.

Ne avvertiamo davvero il bisogno.

Auguri e grazie per la vostra opera!»

[widgetkit id=”18″ name=”InFamily”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
62FollowerSegui

Ultimi articoli

Olevano S.T., 2 casi di coronavirus. Il messaggio del sindaco Volzone (Video)

Coronavirus, il sindaco di Olevano Sul Tusciano Michele Volzone ha comunicato ai propri cittadini che sono risultati positivi 2 persone. I contagiati...

Coronavirus. 111 positivi in provincia di Salerno su 1.286 tamponi. 3 nuovi casi a Battipaglia

Aggiornamento serale dei dati sul contagio da coronavirus in provincia di Salerno. L’Asl Salerno ha appena comunicato che su 1.286 tamponi effettuati...

Coronavirus. Vincenzo De Luca chiede al Governo il lockdown totale.

Il Presidente della Regione Campania chiede al Governo nazionale il lockdown totale. "I dati attuali sul contagio rendono inefficace ogni tipo di...

Cava dei Tirreni, lunedì la proclamazione degli eletti al Consiglio Comunale

Cava dei Tirreni. L’Ufficio Centrale di Controllo, presieduto da Gustavo Danise, magistrato della Procura del Tribunale di Nocera Inferiore, sulla base delle...

Eboli. Amministrazione comunale impegnata nel contrasto al gioco d’azzardo

Deciso contrasto alle conseguenze patologiche del gioco d’azzardo, tutelando la salute dei cittadini e supportando le famiglie in difficoltà. Amministrazione comunale in...