mercoledì, Ottobre 28, 2020

Salerno. Guardia Costiera sequestra attrezzi per la pesca illegale

Ieri mattina, la Guardia Costiera di Salerno ha sequestrato attrezzi usati per la pesca illegale nelle acque antistanti il litorale del Comune di Pontecagnano Faiano. 

Gli uomini della Capitaneria di porto di Salerno, a bordo della dipendente motovedetta,  hanno rinvenuto in mare numerosi attrezzi da pesca posizionati illecitamente da ignoti e privi degli elementi di segnalazione. Gli attrezzi costituivano un pericolo per la sicurezza della navigazione ed un danno per l’ambiente.

La Capitaneria di porto di Salerno raccomanda ancora una volta di attenersi alle disposizioni vigenti in materia di pesca, salvaguardia dell’ambiente marino e sicurezza della navigazione, prima di intraprendere le attività connesse agli usi del mare.

[widgetkit id=”18″ name=”InFamily”]

 

 


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Castellabate. Scuola-libri di testo, ecco come ottenere il rimborso

Per gli alunni di Castellabate, appartenenti a famiglie disagiate, i libri scolastici sono gratuiti o semi-gratuiti. Il Bonus è dedicato agli studenti...

Cava de’ Tirreni. Cimitero, navette e parcheggio gratuiti. Modalità e orari d’ingresso

A seguito delle norme previste per il contenimento della diffusione del contagio da covid 19, l’Amministrazione Servalli, ha disposto per i giorni...

SR ex SS 18 – A Vietri sul Mare lavori di messa in sicurezza

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale, sulla SR ex SS 18 ricadenti nel comune di Vietri...

Pontecagnano. Test sierologici al comune

Test sierologici a tappeto fra i dipendenti e coloro che prestano servizio continuato negli...

Strade provinciali. Lavori a Orria, Perito, Laurito e Aquara

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale, sulla SP 56, nel comune di Orria, sulla SP 56/a...