domenica, Dicembre 6, 2020

Gara 9. Vota la Battipagliese più forte di sempre!

Il nono confronto del primo turno di “Vota la Battipagliese più forte di sempre” ci proietta nei primi anni Ottanta con la Battipagliese che, finalmente, approda in Interregionale.

 SCEGLI LA FORMAZIONE E CLICCA SU “VOTE”

 [sexypolling id=”3″]

Battipagliese 1981-82

Nel girone C di Promozione è testa a testa per il primato con la Sarnese. Lo scontro diretto sul neutro di Avellino si decide a favore delle zebrette grazie a una doppietta di Fiorillo. Questo risultato,  assieme alle dieci vittorie consecutive, decidono il primo posto a favore delle zebrette con tre giornate d’anticipo. La Battipagliese vanta il miglior attacco e la migliore difesa del campionato, nonché il leader assoluto dei cannonieri (Matteo Citro autore di 24 marcature). Gli spareggi, purtroppo, diranno male ai colori bianconeri: al pari per 0-0 col Rifo Sud seguirà la sconfitta per 0-1 con l’Acerrana. Formazione tipo: Scognamiglio, Cincotti, Petrillo, Tulino, Califano, Capone, Pisapia, Gioia, Citro, Coscia, Saturno. All. Vergazzola

Battipagliese 1983-84

La squadra diretta da mister Formicola non ha rivali nel girone C di Promozione. Capolista indiscussa, si permette il “lusso” di scegliere la Bertoni, distanziata in graduatoria di 12 lunghezze, quale sua damigella d’onore. Citro continua a segnare, D’Elia batte ogni record di imbattibilità e c’è spazio anche per i giovani Balzano e Lardo. Negli spareggi, però, la squadra si fa “timida” segnando solo un provvidenziale gol, quello del pareggio contro l’Aversa. Colleziona in tutto 4 pareggi che le varranno comunque il secondo posto e la promozione in Interregionale. Formazione tipo: D’Elia, Cincotti, Vitale, Tulino, Califano, Belotti, Margiotta, Gioia, Citro, Vinci, Fiorillo (Orlando).

Battipagliese 1984-85

È la squadra rivelazione del girone L di Interregionale che affronta da matricola assoluta: supera il primo turno di Coppa Italia ai danni della Juve Stabia e contende alla stessa Juve Stabia e alla Vigor Lamezia il primo posto del girone. Viene meno solo nel girone di ritorno quando la coppia d’attacco Pirozzi – Cammarano non riesce più a segnare con continuità.Tra i migliori realizzatori della squadra spiccano anche i terzini Cioffi e Cantile. Formazione tipo: Caropreso, Cioffi, Cantile,  Vitale, Di Dio (Palese), Belotti, Margiotta, Gioia, Cammarano, Biondi, Pirozzi. All. D’Alessio


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Ruba in un supermercato, arrestato a Salerno dalla Polizia.

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato l’autore di un furto in un supermarket, in possesso di...

Battipaglia. Banca Campania Centro, costituita la consulta dei soci.

Favorire la promozione e la diffusione della cultura e dei valori della cooperazione e del credito cooperativo sul territorio.Questo l’obiettivo della neo...

Cava de’ Tirreni. È stato approvato il ristoro per le attività commerciali

È stata approvata, dal Consiglio Comunale del comune di Cava de’ Tirreni, con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione della minoranza,...

Salerno. Monsignor Bellandi celebrerà la S. Messa in forma privata

Il prossimo 8 dicembre S.E. Monsignor Andrea Bellandi, Arcivescovo di Salerno-Campagna- Acerno, alle ore 11.30 celebrerà la Santa Messa, in forma privata...

Al Liceo Rescigno di Roccapiemonte conclusi i lavori di impermeabilizzazione

La Provincia di Salerno ha concluso i lavori di impermeabilizzazione del lastrico solare del Liceo Scientifico "Bonaventura Rescigno" di Roccapiemonte, che aveva...