domenica, Aprile 11, 2021

Bergamo. Covid 19, la Procura convoca Fontana e Gallera

Proseguono le indagini della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo su eventuali responsabilità nella gestione dell’emergenza epidemiologica. Bergamo e la Lombardia hanno subito un danno di perdite umane da coronavirus impressionante, secondo i magistrati si potrebbero configurare delle contestazioni a carico di persone che hanno gestito strutture ed amministrazioni nel periodo del lockdown.  Nei prossimi giorni il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Giulio Gallera saranno ascoltati come persone informate sui fatti dalla Procura di Bergamo che indaga sulla mancata chiusura del pronto soccorso dell’ospedale di Alzano, sui morti nelle Rsa e che sta effettuando approfondimenti sulla mancata istituzione di una zona rossa nella Bergamasca.

[widgetkit id=”18″ name=”InFamily”]


Articoli simili

SEGUICI

11,286FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Tg News 60 secondi – Edizione 10 aprile 2021-

https://www.youtube.com/watch?v=kfIVDFz_vjY

Battipaglia. Pagamenti digitali, al via la campagna della BCC “Primavera Digital”

Prende il via “Primavera Digital”, la nuova campagna promossa da Banca Campania Centro con l’obiettivo di garantire un risparmio economico concreto alle...

Battipaglia. Covid: 23 positivi e 53 guariti nelle ultime 48 ore

Consueto aggiornamento social da parte della sindaca di Battipaglia Cecilia Francese in merito alla situazione covid in città. Rispetto all'ultimo report -...

Montecorvino Pugliano. Il comune sostiene le attività nel pagamento della TARI

Prosegue l’attività di sostegno da parte dell’Amministrazione comunale di Montecorvino Pugliano nei confronti dei cittadini indigenti e delle attività del territorio. Dopo...

Castellabate. Riqualificazione urbana, approvato il progetto definitivo esecutivo

La Giunta comunale di Castellabate ha approvato con delibera n. 47/2021 il progetto definitivo esecutivo per tre interventi di riqualificazione urbana in...