giovedì, Novembre 26, 2020

Campania. Alta velocità Battipaglia – Cilento, Cascone chiama Trenitalia

“Come diverse volte, la scorsa settimana, ho sentito l’amministratore delegato di Trenitalia per confrontarmi ed assicurarmi che subito dopo la scorsa settimana, dedicata al cambio orario potremo concretizzare il vasto programma logistico e turistico che la Regione Campania ha messo in campo in questi anni”. E’ quanto scrive Luca Cascone, consigliere regionale della maggioranza De Luca, con delega ai trasporti campani, sul suo profilo facebook. “Mi è stato assicurato che avremo due treni che sostano a BATTIPAGLIA -che aspetta da anni- ed il ripristino della fermata di Centola-Camerota così come programmato. L’attenzione per le richieste del Comune della Piana del Sele da parte del Presidente De Luca è documentata da diverse lettere inviate, come ho detto al Sindaco Francese stiamo cercando di superare i problemi tecnici che ci evidenziano da Trenitalia, riusciremo nel primo obiettivo che ci siamo prefissati in pochi giorni”.

[widgetkit id=”19″ name=”AXA”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
60FollowerSegui

Ultimi articoli

Al Polo oncologico di Pagani partono due nuovi studi sul carcinoma prostatico FAMI-PROST e PROQOL

Partono al Polo Oncologico di Pagani, sotto la guida del Prof. Giuseppe Di Lorenzo, Direttore della UOC diOncologia, due studi sul carcinoma...

Spaccio di droga a Cava de’ Tirreni. Arrestato 17enne

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni -Sezione Volanti-, nella serata del 24 novembre,...

Battipaglia-Covid-19. Mistero sul numero dei positivi in città. Nessun aggiornamento da palazzo di città

Dati sulla situazione epidemiologica in città: è buio pesto. Assenza totale di notizie sul numero dei positivi, dei guariti e dei decessi:...

Progetto Su.Pr.Eme Italia: domani postazione mobile a Battipaglia

Al fine di contenere la diffusione del contagio da Covid19, la Regione Campania ha attivato il progetto “Su.Pr.Eme. Italia” finanziato con il...

Diego ora sei Leggenda!

Pensavamo fossi immortale, che questo triste giorno non potesse mai arrivare, che avresti dribblato ancora una volta la morte, ma il 25...