lunedì, Ottobre 26, 2020

Castellabate. Sospesa la tradizionale fiera

Con ordinanza n. 35 del 7 agosto 2020, il Sindaco di Castellabate ha disposto la sospensione dello svolgimento della fiera tradizionale, prevista ogni 13 agosto, in occasione dei festeggiamenti per Santa Maria a Mare e del mercato di sabato 15 agosto in Piazza Mondelli a Santa Maria. Una misura adottata per la prevenzione della diffusione epidemiologica da Covid-19 e per la tutela della salute di tutti, visto il grande afflusso di persone nel periodo di più alta stagione turistica. Salta per le stesse ragioni anche l’attesa della mezzanotte per godere del tradizionale spettacolo artistico pirotecnico di Ferragosto. «Quest’estate la salute viene prima della voglia di festa e, in conseguenza della proroga dello stato emergenziale, abbiamo deciso di sospendere lo svolgimento dei tradizionali festeggiamenti di Ferragosto – spiega il Sindaco di Costabile Spinelli – Dispiace dover prendere tali decisioni ma in un Comune Covid-free come Castellabate, bisogna prevenire una potenziale occasione di trasmissione del virus, evitando assembramenti durante fiere, mercati o eventi festosi come ad esempio durante lo spettacolo pirotecnico di Ferragosto».

[widgetkit id=”27″ name=”Biomedical”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Piazza Nenni, strada sconnessa. Pericolo per i cittadini (video)

Piazza Nenni, i residenti ci segnalano ancora una volta la situazione indecente del manto stradale. Le radici degli alberi adiacenti alla strada...

Lorenzo il Magnifico trascina il Napoli. Insigne si prende il derby

“È stata una bella partita, dura. Sono contento per il risultato e anche per la bella prestazione di mio fratello. Gli faccio...

Battipaglia. Il Comune, ok alla struttura commerciale della Md Spa sulla S.S.18

Il Comune autorizza l’apertura di una nuova attività commerciale sulla Strada Statale 18. Si tratta di una media struttura di vendita della...

Nuovo Dpcm sul Covid, spostamenti raccomandati solo per necessità

Chiusure dei ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie alle 18 nei giorni feriali e la domenica. Stop a cinema, teatri, casinò, sale scommesse....

Fipe-Confcommercio: “Restrizioni insostenibili per i pubblici esercizi”

Le misure annunciate dal governo costeranno altri 2,7 miliardi di euro alle imprese della ristorazione. Se non accompagnate da contemporanee e proporzionate...