domenica, Maggio 16, 2021

Battipaglia. Microcriminalità, scatta la denuncia dei cittadini

Microcriminalità nel cuore urbano della città, protestano i residenti. Solo il mese scorso furono denunciati da un noto avvocato una serie di atti vandalici notturni nell’area di piazza Farina. Alcune autovetture furono danneggiate.  Nel frattempo nel parcheggio di Piazza Salvo D’Acquisto, nei giorni scorsi, sono state “sventate” delle attività illecite. C’è chi ha tentato di forzare la portiera di un’automobile e solo la voce di un cittadino “strillone” ha fatto desistere il malintenzionato. I residenti della zona stazione denunciano comunque strani movimenti soprattutto nelle zone serali. Ad ogni modo richiedono una maggiore vigilanza delle forze dell’ordine. Da anni, ormai, Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Locale e Fiamme Gialle sono tutte sotto organico e di notte soprattutto per l’intero territorio di competenza c’è solo una pattuglia in servizio (questo per Carabinieri e Polizia, per le altre forze dell’ordine il servizio termina ad una certa ora della sera).

[widgetkit id=”20″ name=”BCC”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid. Battipaglia: oggi 5 casi, 152 nel salernitano.

In base ai dati Asl, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 152 casi a Salerno e provincia. La città più colpita...

Campania. Vaccini, da oggi aperta la piattaforma per la fascia 45-49 anni

Continua la campagna di vaccinazione in Campania. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 1.695.714 cittadini. Di questi 642.110 hanno ricevuto...

Napoli. Dopo la pioggia si apre voragine nel rione Sanità

Un'ampia voragine si è aperta nella notte nella zona della Sanità, a Napoli. Non ci sono feriti. Sul posto sono giunti gli...

Pallavolo: caso Lugli, Lara vince ‘battaglia’ per la maternità

Risolto il caso di Lara Lugli: la sua ex società, il Volley Pordenone, "ha ritirato la citazione e ottemperato a ogni obbligo...

Italia da lunedì tutta gialla tranne la Valle d’Aosta

Italia tutta gialla tranne la valle d'Aosta che resta arancione. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle...