martedì, Ottobre 20, 2020

Salerno. Fallimento della Yele S.p.a: indagate 29 persone

L’operazione “Piazza Pulita” svolta, nei giorni scorsi, dalla Guardia di Finanza di Salerno, sotto il coordinamento di questa procura della Repubblica, ha fatto luce sul fallimento della “Yele S.p.a.”, la società pubblica tra le più importanti della Campania nel settore della gestione rifiuti. La s.p.a. aveva creato un “buco” di oltre 30 milioni di euro nei bilanci, con grave pregiudizio per i creditori e l’Erario. In tutto 29 indagati, tra amministratori, componenti degli organi di vigilanza e consulenti, e ben 45 ipotesi di reato contestate, che spaziano dalla bancarotta fraudolenta, alla frode fiscale, al peculato, fino al falso in bilancio. Le vicende societarie sono state oggetto di accertamento nell’ambito di 33 diversi procedimenti penali, poi riuniti in un’unica indagine affidata alle Fiamme Gialle Vallesi, che si sono subito concentrate sull’esame dell’imponente mole di documentazione contabile ed extracontabile.  La massa debitoria accertata dai Finanzieri ammonta ad oltre 30 milioni di euro ai quali devono poi aggiungersi i 10 relativi alle condotte distruttive poste in essere in pregiudizio dei creditori. Denunciati 29 responsabili per lo più professionisti con ruoli direttivi o di consulenza; nei confronti di 14 di essi, G.I.P. ha disposto il sequestro preventivo di beni per equivalente fino alla concorrenza di 20.443.892 euro. Allo stato sono stati cautelati quasi  100 beni immobili, tra fabbricati e terreni, 25 veicoli e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di circa 4 milioni di euro.

[widgetkit id=”20″ name=”BCC”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Impianti sportivi comunali, passivo per circa 300mila euro

Il Comune di Battipaglia ha aderito alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e, pertanto, sussiste l’obbligo di garantire la copertura minima del...

Salerno. La Polizia arresta Stellato Domenico, sorpreso con una pistola 9x21mm

Una notte di intenso lavoro per i poliziotti della Volante della Questura di Salerno. A seguito della recente esplosione...

Coronavirus in Campania. 1593 positivi su 12.695 tamponi, 79 i sintomatici

L’unità di crisi della regione Campania aggiorna il bollettino dei contagiati al coronavirus al 19 ottobre 2020. Su 12.695 tamponi processati sono...

Campania. De Luca proroga al 13 novembre 2020 le misure anti Covid

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 81 con la quale vengono confermate le disposizioni delle precedenti. Salva...

Caritas. Il coronavirus fa aumentare lo stato di povertà

Nel periodo maggio-settembre 2020, confrontato con gli stessi mesi del 2019, l'incidenza dei "nuovi poveri" per effetto dell'emergenza Covid passa dal 31%...