martedì, Ottobre 20, 2020

Svizzera. Quarantena per chi arriva dalla Campania ed altre 3 regioni

Svizzera, campani a rischio coronavirus assieme ai sardi, i liguri e i veneti. Sono considerate provenienze a rischio dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) elvetico. L’elenco, aggiornato include anche due Länder tedeschi: Berlino ed Amburgo. 18 inoltre le regioni francesi segnalate ad alta criticità. Quarantena per gli svizzeri che rientrano dall’Austria ed in particolar modo dal Land di Salisburgo e quello del Burgenland, nell’est del Paese. Figuravano già sulla lista Alta Austria, Bassa Austria e l’area di Vienna. Inoltre, l’elenco dell’UFSP comprende ora altre sette ulteriori nazioni, per un totale di 61, ovvero Russia, Slovacchia, Georgia, Canada, Iran, Giordania e Tunisia. L’incidenza della malattia è invece scesa in Bolivia, Suriname, Trinidad e Tobago, Repubblica Dominicana e Namibia: questi cinque Paesi sono pertanto stati stralciati.

[widgetkit id=”22″ name=”Villa Maria”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Impianti sportivi comunali, passivo per circa 300mila euro

Il Comune di Battipaglia ha aderito alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e, pertanto, sussiste l’obbligo di garantire la copertura minima del...

Salerno. La Polizia arresta Stellato Domenico, sorpreso con una pistola 9x21mm

Una notte di intenso lavoro per i poliziotti della Volante della Questura di Salerno. A seguito della recente esplosione...

Coronavirus in Campania. 1593 positivi su 12.695 tamponi, 79 i sintomatici

L’unità di crisi della regione Campania aggiorna il bollettino dei contagiati al coronavirus al 19 ottobre 2020. Su 12.695 tamponi processati sono...

Campania. De Luca proroga al 13 novembre 2020 le misure anti Covid

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 81 con la quale vengono confermate le disposizioni delle precedenti. Salva...

Caritas. Il coronavirus fa aumentare lo stato di povertà

Nel periodo maggio-settembre 2020, confrontato con gli stessi mesi del 2019, l'incidenza dei "nuovi poveri" per effetto dell'emergenza Covid passa dal 31%...