mercoledì, Ottobre 28, 2020

Montecorvino Pugliano. Arrestato 32enne per molestie sessuali

Montecorvino Pugliano, i carabinieri del locale Comando Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa di una misura cautelare in carcere emesso, dall’Ufficio GIP del Tribunale di Salerno a carico di un 32enne. L’uomo è responsabile di maltrattamenti in famiglia aggravati e violenza sessuale aggravata nei confronti della consorte. La denuncia è stata sporta dalla donna nei confronti del marito da cui è in corso un processo di separazione. La consorte afferma che per effetto dell’abuso di alcol, poneva in essere continue aggressioni fisiche e morali con maltrattamenti ed intimidazioni. Un simile episodio si è verificato il 22 agosto scorso, con un atto di violenza sessuale con percosse, calci e pugni e alla presenza dei figli minori, tanto da determinare la vittima a richiedere l’intervento dei carabinieri e sporgere denuncia.

[widgetkit id=”27″ name=”Biomedical”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

“Commercio Virtuoso apre ai commercianti di Battipaglia”

Commercio Virtuoso, il marketplace italiano nato a sostegno delle attività locali, apre le iscrizioni per produttori e negozianti in nuove città in...

Battipaglia. Catino: “chiediamo vere garanzie per affrontare questo periodo” (video)

Nuovo decreto, chiusura dei bar alle ore 18:00. Duro colpo anche per il bar Catino di Battipaglia, solitamente punto di riferimento per...

Battipaglia. Binario 9 ¾, Senatore: “la colpa non è dei ristoranti” (video)

Nuovo dpcm, limitazioni per bar, pub e ristoranti. Emanuele Senatore, titolare di Binario 9 ¾ , pub rinomato nella zona di Belvedere...

Pontecagnano. Convocato il consiglio comunale, 9 i punti all’ordine del giorno

Indetto il prossimo Consiglio Comunale. Pontecagnano Faiano, è convocato per venerdì 30 ottobre 2020, alle ore  15.00,presso  la Biblioteca...

Salerno. Antonacchio Cisl: Stop ai ricoveri programmati nella sanità privata

COMUNICATO STAMPA STOP AI RICOVERI PROGRAMMATI ANCHE NELLA SANITA’ PRIVATA “E’ chiaro che la Campania sta...