martedì, Marzo 2, 2021

Napoli-Atalanta ad alta quota con Osimhen e Bakayoko

Il Napoli torna in campo dopo quasi tre settimane in quel di Fuorigrotta e sfida l’Atalanta di Gasperini. Osimhen e Bakayoko scalpitano: il nigeriano cerca il primo gol ufficiale e il francese l’esordio con la maglia azzurra. Con Osimhen, Bakayoko e Koulibaly i partenopei acquisiscono centimetri e chili sull’asse centrale, una qualità che è sempre mancata.

Gattuso ha potuto lavorare con i suoi per molti giorni nella ormai famosa “bolla” dopo il caso Juventus-Napoli. Sicuramente la decisione del Giudice sportivo non è stata digerita facilmente dal gruppo, ma il mister ha tenuto alta la concertazione.

La società, tramite l’avvocato Grassani, ha già pronto il ricorso da presentare nei prossimi giorni alla Corte di Appello, e se fosse necessario il Napoli sarebbe pronto a spingersi oltre.

Come detto il Napoli è focalizzato sul match e sull’affrontare la squadra più informa e temibile del campionato. L’Atalanta infatti viaggia ad un ritmo di quattro gol a partita, per Koulibaly e Manolas sarà un banco di prova importante.

Gattuso è conscio del potenziale offensivo degli orobici ma non ha intenzione di fare marcia indietro sul 4-2-3-1. Inoltre, nella testa degli azzurri ci sarà uno stimolo in più, quello di vendicare la gara dello scorso anno. Quel 2-2 ricco di orrori arbitrali che aprì di fatto la crisi dell’era Ancelotti.

Le buone notizie arrivano dall’ultimo esito dei tamponi che si è rilevato negativo per tutto il gruppo squadra, mentre c’è ancora da attendere per Elmas e Zielinski.

L’Atalanta recupera tutti, eccetto lo sfortunato Caldara, e al San Paolo potrà contare sul ritorno più importante quello di Josep Ilicic. Lo sloveno insieme al Papu Gomez è la massima espressione della qualità bergamasca, vero e proprio trascinatore dell’incredibile campagna europea in Champions.

Dopo mesi problematici a livello personale il numero 72 dell’Atalanta torna tra i convocati, ad annunciarlo è Gasperini in conferenza stampa: “Ilicic viene a Napoli, vediamo se per giocare dall’inizio o andare in panchina”

“Il Napoli era difficile da affrontare già lo scorso anno e oggi hanno aggiunto giocatori importanti, tenendo i migliori – spiega Giampiero Gasperini – sappiamo che sono forti, soprattutto in attacco, ma conosciamo sia i punti di forza che i punti deboli”

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. ALL.: Gattuso.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, D. Zapata. ALL.: Gasperini.

Mauro De Santishttps://www.lapennadelpartenopeo.com/
Ciao sono Mauro, ho deciso di scrivere per me stesso. Solitamente le persone decidono di condividere i propri pensieri per gli altri, per un innata esigenza di approvazione. Ecco io devo sfamare unicamente la mia passione che a volte fatica a rimanere nelle consuetudini del buon giornalista. Amo lo sport, il calcio e la mia certificata fede partenopea. Dai campetti di periferia all’inchiostro di una penna… Cosa leggerete? Notizie, spunti, intuizioni. Uno sguardo analitico e tattico, un approccio professionale e passionale, a 360° sullo sport più bello del mondo. Giusto? Sbagliato? Interessante? Questo lo deciderete voi: “Si scrive soltanto una metà del libro, dell’altra metà si deve occupare il lettore” (Joseph Conrad)

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Città del Sele, sulle “catene” della sindaca: Battipaglia merita rispetto, non ammuina

Comunicato Stampa È incomprensibile che la Sindaca si incateni, per protesta, davanti all’Ospedale, dopo avere omesso quanto di...

Salerno. Coronavirus, 37 decessi negli ultimi 7 giorni. 3.006 i nuovi positivi

Consueto report settimanale del dipartimento di prevenzione ASL Salerno. Numerosi i casi registrati nell’ultima settimana: dal 24 febbraio al 2 marzo, infatti,...

Salerno, arrestato spacciatore quarantenne

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un quarantenne spacciatore salernitano, con pregiudizi per traffico di stupefacenti, in quanto colto in...

Roma. Polizia si scontra con un’auto. 14enne muore sul colpo

Roma. Finito in tragedia un inseguimento presso la periferia di Roma. Ieri sera una pattuglia della polizia stradale presa dall’inseguimento di un...

Covid: il punto su Picentini, Sele, Irno. 213 gli attualmente positivi a Battipaglia.

Situazione covid-19 nei comuni dei Picentini, Alto e Basso Sele, Irno (dati aggiornati al 1/3). Questo – in base ai dati trasmessi...