giovedì, Gennaio 21, 2021

Trapani, 17 anni accusata di aver lanciato il figlio appena nato dalla finestra

 Trapani, ragazza di 17 anni arrestata con l’accusa di omicidio volontario avrebbe lanciato dalla finestra della sua abitazione il bambino che aveva appena partorito. La minorenne si trova ancora ricoverata nel reparto di ginecologia dell’ospedale Sant’Antonino abate di Trapani dove era stata portata per accertamenti. A Ragusa invece è stato trovato per caso da un passante un altro neonato ancora in vita, in un contenitore dei rifiuti. Le sue condizioni sono buone. Il neonato è stato trovato a Trapani, all’interno di un sacchetto di plastica nell’atrio di un cortile condominiale in via Francesco De Stefano.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Salerno. Il Sen. Castiello conferma il sostegno al presidente del Consiglio Conte

Fiducia ''virtuale'' da parte del senatore del Movimento 5 Stelle Francesco Castiello, costretto a dare forfait a causa della positività al covid....

Il sen. Andria: Procida Capitale della Cultura 2022. Una grande soddisfazione per la Campania (video)

Procida sarà Capitale della Cultura 2022, lo ha annunciato il ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Una grande soddisfazione per Procida, per...

Battipaglia Covid-19. L’ultimo aggiornamento dati

Battipaglia. Sono 185 in totale i positivi al Covid-19, a comunicarlo è il primo cittadino, la dott.ssa Cecilia Francese, in un post...

Giungano. Allevamento zootecnico abusivo, confiscato il bestiame e denunciato il titolare

Giungano. Ieri mattina, i carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno scoperto e chiuso un allevamento zootecnico abusivo in località Galdo. Il titolare...