venerdì, Aprile 23, 2021

Bonus spesa Covid 19, le fiamme gialle denunciano 700 persone per indebita percezione

Oltre 700 persone che avevano ottenuto indebitamente il “Bonus spesa Covid- 19”, per aver dichiarato falsamente di trovarsi in condizioni di difficoltà economica tali da non poter comprare generi alimentari e di prima necessità, sono state scoperte dallaa Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dei controlli sui percettori del beneficio. Tra di loro anche alcuni congiunti di esponenti della criminalità organizzata.

Sono state inflitte sanzioni amministrative, per indebita percezione di erogazioni pubbliche, per oltre 250.000 euro e sono stati segnalati i trasgressori agli Enti Comunali, per il recupero delle somme indebitamente percepite.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Campania. Maltempo, allerta meteo gialla

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo per piogge e...

Goleada Napoli che travolge la Lazio 5-2. Capolavoro Insigne, Mertens dedica speciale

Settima vittoria nelle ultime dieci partite in Serie A e 19 punti conquistati nei 12 scontri diretti con le big. Un girone...

Campania. Covid, quasi duemila nuovi casi, 26 vittime

Resta stabile il quadro dei contagi covid in Campania rispetto a mercoledì: i nuovi positivi sono 1.912, di cui 559 sintomatici, su...

Cava de’ Tirreni. Lavori in città, l’elenco delle strade interessate

Il comune di Cava de' Tirreni comunica che, per lavori di ampliamento dell'area d'intersezione, sono stati adottati dei provvedimenti di sospensione parziale...

Eboli. Piano S3: selezione per 17 figure professionali

Il Coordinatore dell’ufficio di Piano dell’ambito S3 Ex S5 comunica che è indetta una selezione pubblica, per soli titoli, di n. 17...