sabato, Aprile 17, 2021

Lombardia, Piemonte e Calabria: da oggi lasciano la zona “rossa”.

Lombardia, Piemonte e la Calabria del neo commissario alla Sanità Guido Longo lasciano da oggi la zona rossa di massime restrizioni anti-Covid. Dall’arancione al giallo passano invece Liguria e Sicilia, sempre per effetto dell’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, visti i dati del monitoraggio settimanale analizzati dalla Cabina di regia.

Restano rosse Valle d’Aosta, Provincia autonoma di Bolzano, Toscana, Abruzzo e Campania; arancioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Basilicata e Puglia; gialle Veneto, Provincia autonoma di Trento, Lazio, Molise e Sardegna.

L.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Elezioni amministrative, nasce il movimento Avanti Battipaglia (elenco dei firmatari)

 Il movimento Avanti Battipaglia ha scelto di scendere in campo al fianco dell’attuale sindaca. Decisione maturata a seguito di una campagna d’ascolto...

Battipaglia. La Polizia Locale segnala al Prefetto un assuntore di cocaina

Nell’ambito di mirati servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati in genere, gli uomini della Polizia Locale di Battipaglia agli ordini...

Battipaglia. Nuovo centro commerciale sulla S.S. 18, firmata l’autorizzazione comunale alla SpazzaCrisi

Nuova media struttura di vendita, il Comune autorizza l’apertura alla società SpazzaCrisi Battipaglia. L’ok è giunto nei giorni scorsi dagli uffici del...

Cava de’ Tirreni ricorda Settimia Spizzichino, la sopravvissuta ai lager nazisti

Nei giorni scorsi, in occasione del centenario della nascita di Settimia Spizzichino, il Sindaco Vincenzo Servalli, con il Presidente della sezione cavese...

Ergastolo ostativo è incostituzionale: “il parlamento modifichi la legge”

La Corte costituzionale ha esaminato le questioni di legittimità sollevate dalla Corte di cassazione sul regime applicabile ai condannati alla pena dell’ergastolo...