martedì, Gennaio 26, 2021

Salerno. Misure cautelari per due medici della Tortorella, accusati di plurimi omicidi colposi.

Avrebbero eseguito interventi chirurgici “totalmente demolitivi ed inutili” ai danni di pazienti oncologici, molti dei quali poi deceduti: è la grave accusa che la Procura di Salerno contesta a due medici della “Casa di Cura Tortorella” ai quali vengono attribuiti “plurimi omicidi colposi commessi tra il 12 novembre 2017 ed il 25 marzo 2018”. I carabinieri di Salerno hanno arrestato Carmine Napolitano, primario del Reparto di Unità Funzionale di Chirurgia Generale e chirurgia Oncologica della “Casa di Cura Tortorella” di Salerno, e sospeso dall’attività Marco Clemente, medico chirurgo in servizio nello stesso reparto.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Sospensione idrica, chiuse le scuole fino al 27 gennaio

Scuola, domani e dopodomani nuovamente vietate agli studenti. Ordinanza sindacale di chiusura causa problemi igienico sanitari dovuti alla sospensione idrica in città...

Caserta. 22enne con deficit cognitivo picchiata e violentata, arrestate 3 persone

Maddaloni (Ce). La Procura della Repubblica presso il Tribunale Santa Maria Capua Vetere ha fatto arrestare dagli agenti del Commissariato di Maddaloni...

Pontecagnano. Autobus di linea senza revisione, sequestrato dalla Polizia Stradale

La Polizia Stradale, nell’ambito dei servizi disposti dalla superiore direzione compartimentale, nel  fine settimana, ha sequestrato un autobus di linea con a bordo...

Asd Battipagliese Volley sconfitta nella prima di campionato

Sconfitta l’Asd Battipagliese Volley nella prima partita del campionato nazionale di B2 femminile girone M2. Dopo un lungo stop a causa del...

Battipaglia. Scuola Salvemini, stamattina il rientro in classe (Video)

Battipaglia. Finalmente si riaprono le classi dell'Istituto Comprensivo della Scuola Salvemini. Rientrano a scuola quarte, quinte elementari e il ciclo delle scuole...