mercoledì, Gennaio 27, 2021

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia, sconfitta dalla Dinamo Sassari

È semplicemente disastrosa la prima uscita del 2021 della O.ME.P.S. BricUp Battipaglia che, scesa in campo senza voglia, coraggio e determinazione, viene travolta da una eccellente Dinamo Sassari che si impone con il punteggio di 72-94.

La cronaca.

Il primo quarto di Battipaglia è, a dir poco, imbarazzante. Dopo 3 minuti, le ospiti (grazie, in special modo, a Burke e Fekete) sono già sul +8 (4-12). Passano i minuti e la situazione non migliora affatto, anzi: Sassari è padrona assoluta del campo, agevolata da una O.ME.P.S. BricUp confusa e distratta, pigra e demotivata. All’8′, la Dinamo è sul +21 (8-29). Gli ultimi due minuti del periodo e il 6-0 di parziale delle biancoarancio non cambiano la sostanza. Al termine di una prima frazione inguardabile, le padrone di casa sono sul -15 (14-29).

Nonostante il pessimo primo quarto, Battipaglia, nel secondo periodo, riesce nella non facile impresa di fare ancora peggio. Sassari, allora, dilaga, trascinata da una sontuosa ed immarcabile Burke (già 20 punti per lei a metà partita). La O.ME.P.S. BricUp (che ha la testa chissà dove, ma certamente non allo Zauli) non c’è proprio e chiude un primo tempo indecente sul -24 (27-51). 

Ad inizio terza frazione, Battipaglia sembra volersi dare una smossa: l’8-2 in proprio favore nei primi 2 minuti (a firma Potolicchio e Bocchetti) è incoraggiante (-18, 35-53). Purtroppo, però, si tratta di un fuoco di paglia: la O.ME.P.S. BricUp torna rapidamente quella spenta e svagata del primo tempo. Il match a tratti è addirittura surreale: da una parte c’è una Battipaglia che ha l’atteggiamento di chi sta disputando una gara amichevole, dall’altra c’è una Sassari affamata e concentratissima che sta giocando una gara di A1. Per le sarde, sono ancora una splendida Burke, Calhoun e l’ex Mataloni a permettere alle ospiti di rimanere a distanza di sicurezza. Al 30′, il vantaggio della Dinamo è ampio e rassicurante (+18, 56-74).

L’ultimo quarto scivola via stancamente, senza particolari sussulti. Sassari porta a casa una vittoria pesantissima che, dopo un lungo digiuno, muove in maniera preziosa la classifica. Battipaglia, assente ingiustificata della contesa, rimedia l’ennesima figuraccia stagionale. La chiosa finale non c’è perché commentare ulteriormente una prestazione del genere è, francamente, impossibile. 

TABELLINO DEL MATCH

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia:

Moroni 10, McCray 14, Hersler 22, Bocchetti 17, De Feo, Logoh N.E., Seka N.E., Mazza 4, Potolicchio 5, Opacic, Dione, Bisogno N.E.. Coach: Paciucci.

Dinamo Sassari:

Calhoun 27, Mataloni 15, Fekete 8, Burke 33, Pertile 6, Arioli N.E., Gagliano 2, Cantone 3, Scanu N.E., Fara N.E.. Coach: Restivo. 

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Sospensione idrica, prorogata fino alle 15 di domani

Emergenza idrica, la sospensione - avvisa l’Asis - è prorogata almeno fino alle 15 di domani pomeriggio. Il guasto sulla condotta adduttrice...

Covid. San Cipriano Picentino: focolaio in una RSA

Focolaio in una RSA in località Pezzano. Nell'ultimo aggiornamento sulla situazione covid-19 - pubblicato sulle pagine social del comune di San Cipriano...

Lotta all’evasione fiscale. Siglato il protocollo tra GdF, Procura di Vallo e Agenzia delle Entrate

E’ stato siglato nella giornata di oggi , martedì 26 gennaio 2021 , il protocollo d’intesa tra la Procura della Repubblica di...

Battipaglia. Covid-19: sono 217 i positivi -Ultimo aggiornamento-

Battipaglia. Il primo cittadino, la dott.ssa Cecilia Francese, ha aggiornato i dati sull'emergenza sanitaria da Covid-19. Dal 15 agosto 2020 a tutt’oggi...