martedì, Agosto 16, 2022

Lombardia, da oggi è in Zona Rossa. Il presidente Fontana ricorre al TAR

Da oggi e fino al 31 gennaio prossimo la Lombardia è in zona rossa, così l’ordinanza del ministro della Salute. Nel frattempo Attilio Fontana, presidente della regione, ha annunciato che presenterà ricorso al Tar contro il provvedimento ritenuto troppo restrittivo, con istanza di misura cautelare urgente. Permesso dal nuovo Dpcm di recarsi nelle seconde case anche fuori Regione. Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha firmato un’ordinanza contingibile e urgente, la numero 2 del 2021, che ribadisce quanto già determinato nell’ordinanza del 4 gennaio e che prevede il ricorso alla didattica digitale integrata (Ddi) al 100% per gli istituti secondari di secondo grado sul territorio regionale. Ieri il Tar del Friuli Venezia Giulia aveva invece accolto un ricorso presentato contro la chiusura delle scuole fino a fine mese. La nuova ordinanza è in vigore dal 18 al 31 gennaio.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli