venerdì, Marzo 5, 2021

Castel Volturno. Ghanese fermato dai Carabinieri con l’accusa di aver ucciso figlio di 2 anni

 I carabinieri hanno fermato a Castel Volturno (Caserta) un uomo di origine ghanese con l’accusa di aver ucciso il figlioletto di appena due anni della compagna. Il fermo è avvenuto dopo che ieri la madre del piccolo, di nazionalità liberiana, si era presentata con il bimbo ormai privo di sensi alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno; purtroppo il bambino è deceduto per le lesioni riportate. Il presunto omicida è stato fermato su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Campania. Da lunedì è zona rossa, tutti chiusi anche parrucchieri e barbieri

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia, ha firmato le nuove ordinanze....

Orakom connette Casa Sanremo all’Italia

Anche per la 71° edizione di Sanremo, Orakom sarà partner ufficiale di Casa Sanremo, l’evento di hospitality del Festival della Canzone italiana....

Pontecagnano, la Crazy Ghosts rinvia di una settimana il suo debutto in serie B

Il campionato di serie B di basket in carrozzina parte in questo fine settimana con la disputa della giornata inaugurale. Non sarà...

HoReCoast 2021, la fiera evento dedicata al mondo Ho.Re.Ca. diventa digitale

HoReCoast si evolve e per la sua VII edizione, al passo con i tempi e con le esigenze dettate dall’emergenza sanitaria in corso, si...

Strada Vietri-Salerno, stasera la riapertura a senso unico

Riaprirà stasera intorno alle ore 21.00 l'ex Statale 18 tra Vietri sul Mare e Salerno. Il traffico veicolare sarà disponibile a senso...