martedì, Marzo 2, 2021

Pontecagnano. Prevenzione e contrasto al Covid-19: le iniziative del comune

Nuove iniziative nell’ambito della prevenzione e del contrasto al Covid-19.L’Amministrazione Lanzara, in sinergia con l’Asl, l’Usca, il Settore Sevizi Sociali del Comune ed i Dirigenti delle scuole pubbliche e private del territorio, ha messo in campo due importanti azioni a tutela della salute pubblica.
La prima è destinata solo ed esclusivamente agli alunni, ai docenti ed agli operatori che sono entrati in contatto con le persone risultate positive al test per la rilevazione del virus. Previo inserimento negli elenchi segnalati dagli Istituti, i soggetti coinvolti ed attualmente posti in quarantena, potranno effettuare il tampone presso i locali dell’ex tabacchificio Centola, in cui è stato allestito da tempo un presidio anti-Covid.

Queste le date e gli orari previsti:

sabato 6 febbraio
ore 9:00 alunni, docenti ed operatori dell’I.C. Moscati (plesso di Faiano);

sabato 6 febbraio
ore 10:00 alunni, docenti ed operatori della Scuola dell’Infanzia Asilo Nido Lo Scarabocchio;

martedì 9 febbraio
ore 9:00 alunni, docenti ed operatori dell’I.C. Picentia.


La seconda iniziativa è, invece, rivolta ai cittadini che abbiano oltre ottant’anni e vogliano effettuare richiesta per il vaccino loro dedicato.
Il Comune ha, pertanto, attivato un servizio di sostegno nella compilazione delle domande, aperto ogni lunedì, mercoledì e venerdì, presso il Settore Servizi Sociali (Uffici di Villa Crudele). Gli interessati dovranno portare con sé la tessera sanitaria, il codice fiscale, un recapito di cellulare e un indirizzo email.

“La tempestiva e proficua collaborazione con gli altri enti e l’impegno costante nel contrasto a questo virus, ci consentono di mettere in campo tutte le azioni possibili per sostenere i cittadini e tutelarne la salute. Il Covid non è stato ancora debellato: tocca alle istituzioni da un lato e ad ogni singolo individuo dall’altro compiere tutti gli sforzi possibili per gestire con responsabilità questa epidemia. L’Amministrazione c’è e, con essa, le Dirigenze dell’Asl, dell’Usca, delle Scuole e degli Uffici Comunali. Ringrazio pubblicamente chi tiene in piedi con coraggio ed abnegazione questa rete di rapporti e di azioni che punta alla salvaguardia della vita e della serenità degli abitanti di Pontecagnano Faiano”, ha dichiarato in merito il Sindaco Giuseppe Lanzara.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. La sindaca si incatena, FdI, Lega e FI: una buffonata alla Francese

La sindaca si incatena sulle scale d'ingresso dell'ospedale di Battipaglia e Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia lanciano strali su Cecilia...

Salerno. Eva Avossa in Parlamento al posto di Minniti, gli auguri di Strianese

Eva Avossa, attuale vicesindaco di Salerno, fa il suo ingresso alla Camera dei deputati a seguito alle dimissioni di Marco Minniti. L’ex...

Salerno. La Cisl provinciale: troppi ritardi nella campagna di vaccinazione

"In tutta la provincia, con un certo affanno, sono cominciate le vaccinazioni del personale della scuola. Nella città di Salerno si sta...

Salerno. Controlli in strada, la Polizia arresta tre spacciatori

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato tre giovani, tutti salernitani, colti in flagranza di reato di detenzione di stupefacente ai...

Battipaglia. Perdita di 5milioni di euro, Forza Italia “interroga” il sindaco

Al Sindacoe p.c. Al Presidente del Consiglio Comunale INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA E ORALE Visto che...