venerdì, Marzo 5, 2021

Battipaglia. Stazione fuori dall’alta capacità, la denuncia di Leali per il Futuro

Quadruplicamento della strada ferrata Salerno – Battipaglia, esclusione per la stazione della città capofila della piana del Sele. E’ questa la denuncia politica dell’avv. Vincenzo Martucciello presidente dell’associazione Leali per il Futuro. “La commissaria di governo Vera Fiorano ha presentato un’ ipotesi progettuale inaccettabile relativa alla linea alta velocità alta capacità (AV/AC)  Salerno Battipaglia”. Leali per il Futuro traccia una “strada” per includere la stazione della città di Battipaglia. “Bisogna scendere da Faiano proseguendo per il piano Bellizzi e Belvedere  per entrare, infine,  nella stazione di Battipaglia (insieme alla metropolitana leggera collegata con l’aeroporto di Salerno in un grande e naturale centro intermodale e di interscambio con il nodo di Battipaglia). Invece accade che sarà bypassata proprio la stazione di Battipaglia e la relativa fermata, girandogli intorno a mo’ di beffa. Tale nuova ipotesi tecnico-infrastrutturale era egualmente praticabile  entrando nella stazione di Battipaglia ristrutturata quale “hub” dell’alta velocità.  Inoltre chi si è assunto la responsabilità politica tecnica della modifica del tratto terminale del quadruplicamento Salerno Battipaglia non tiene conto dell’insostenibilità  dal punto di vista ambientale nonché  l’aggravio dei costi che una tale modifica comporterà, contraddicendo i più elementari criteri di efficienza.  Il sospetto forte – continua Leali per il Futuro – è che tale scienza nella prosecuzione della linea Tav fino a Reggio Calabria sia dettata da scelte politiche mirate a  favorire la città di Cosenza altrimenti esclusa dall’ammodernamento infrastrutturale.  
Ma ciò è una faccenda interna ai calabresi. Piuttosto  è da stigmatizzare l’inerzia di un ceto politico e amministrativo locale perennemente dormiente al cospetto di decisioni scellerate e penalizzanti per il territorio”. 

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Campania. Da lunedì è zona rossa, tutti chiusi anche parrucchieri e barbieri

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia, ha firmato le nuove ordinanze....

Orakom connette Casa Sanremo all’Italia

Anche per la 71° edizione di Sanremo, Orakom sarà partner ufficiale di Casa Sanremo, l’evento di hospitality del Festival della Canzone italiana....

Pontecagnano, la Crazy Ghosts rinvia di una settimana il suo debutto in serie B

Il campionato di serie B di basket in carrozzina parte in questo fine settimana con la disputa della giornata inaugurale. Non sarà...

HoReCoast 2021, la fiera evento dedicata al mondo Ho.Re.Ca. diventa digitale

HoReCoast si evolve e per la sua VII edizione, al passo con i tempi e con le esigenze dettate dall’emergenza sanitaria in corso, si...

Strada Vietri-Salerno, stasera la riapertura a senso unico

Riaprirà stasera intorno alle ore 21.00 l'ex Statale 18 tra Vietri sul Mare e Salerno. Il traffico veicolare sarà disponibile a senso...